Food

Alberi da giardino a crescita rapida: ecco quelli che crescono più velocemente

Rate this post

Rate this post

Gli alberi da giardino creano un’atmosfera fiabesca, sono l’orgoglio di ogni giardiniere, professionista o dilettante che sia. Di solito, prima di vedere la bellezza di un albero, ci vogliono parecchi anni. Tuttavia, per i più impazienti ci sono alcuni alberi a crescita rapida

Ecco gli alberi da giardino che crescono più rapidamente:

Ogni donna sogna il proprio albero di mimosa. Questo albero da giardino ha un valore  soprattutto estetico, ha una rigogliosa fioritura primaverile, ma è ottimo anche per creare un po’ d’ombra.

Consigli utili: la mimosa richiede un terreno neutro tendente all’acido e deve essere esposta ai raggi diretti del sole per molte ore al giorno.

Di seguito un elenco di prodotti per il giardinaggio che abbiamo scelto per te (e che puoi acquistare online), che ti permetteranno di mettere in pratica, fin da subito, le indicazioni contenute in questo articolo.

1. Cesoie –> https://amzn.to/2LkhWTw

2. Olio di neem –> https://bit.ly/olio-neem-puro

3. Sapone molle –> https://bit.ly/sapone-molle

4. Scala per potature –> https://amzn.to/2ZTx4R6

5. Abbigliamento per potature –> https://amzn.to/2Q0w3TU

La Catalpa

La catalpa è uno degli alberi più amati per la sua bellezza. Ha una fioritura imponente e molto particolare, può raggiungere i 10 metri di altezza. Predilige un clima mite, ma resiste bene anche alle basse temperature.

Consigli utili: arricchite la buca dove pianterete la catalpa con un po’ di lapillo o pomice. Pur sopportando brevi periodi di siccità, è bene annaffiare regolarmente.

La Quercia Rossa

La quercia rossa è un albero da giardino abbastanza imponente, può arrivare anche a 15 metri d’altezza. Come si intuisce dal nome, la sua caratteristica principale sono le stupende foglie rosse che si manifestano in autunno.

Consigli utili: la quercia predilige ambienti freschi e ventilati. Resiste molto bene alle temperature più gelide, anche fino a -25°C. Il terreno più adatto è quello molto drenato, magari nei pressi di rocce acide o graniti.

L’Acero Argentato

L’acero argentato è un albero maestoso che può raggiungere i 30 metri d’altezza. Per ospitare un simile esemplare si deve avere a disposizione un vasto terreno. L’acero argentato deve il suo nome al colore argenteo delle foglie che lo rendono uno degli alberi più ornamentali.

Consigli utili: quest’albero predilige i terreni leggeri, molto freschi e ben drenati. La posizione migliore per coltivarlo è a mezz’ombra. L’acero soffre particolarmente nei ristagni d’acqua.

Il Tiglio

Se siete alla ricerca di un albero da giardino da tramandare di generazione in generazione, il tiglio (con oltre i suoi 2 secoli di vita), è un’ottima scelta. È un albero poco esigente, si adatta anche alle condizioni più sfavorevoli, ed è per questo che lo si vede spesso in città. 

Consigli utili: la manutenzione del tiglio non è affatto impegnativa, tuttavia si sconsiglia di piantarlo con il seme perché ritarderebbe molto la sua crescita. Meglio trapiantare un pianta un po’ più adulta.

READ  Cosa coltivare a settembre

 

L’Oleandro

L’oleandro è un albero dalla crescita rapida, ma richiede particolari condizioni climatiche. Quest’albero cresce rigoglioso solamente nelle zone più calde.

Consigli utili: l’oleandro è un albero che resiste bene sia alle alte temperature che a quelle più basse. La zona costiera è il suo ambiente ideale. Predilige le posizioni più soleggiate.

La Betulla

Ideale per abita in una zona abbastanza fredda, la betulla è da sempre apprezzata per il suo colore e la sua fisionomia elegante.

Consigli utili: la betulla e molto resistente alle basse temperature, anche fino a -20°C. Il suo terreno ideale è neutro tendente all’acido.

La Magnolia

La magnolia ha decine di qualità differenti, alcune arrivano anche a 20 metri d’altezza. Viene scelta come albero da giardino soprattutto per la sua fioritura appariscente.

Consigli utili: Il terreno ideale per la Magnolia è calcareo con un buon drenaggio. Predilige le posizioni molto soleggiate. L’irrigazione deve essere frequente e regolare.

Il Salice piangente

Il salice piangente è uno degli alberi più affascinanti da tenere in giardino. A dispetto del nome che porta, le sensazioni che si hanno nell’ammirarlo sono tutt’altro che tristi.

Consigli utili: il terreno ideale per questo tipo di albero è molto ricco e umido. Il salice ama l’acqua e non teme i ristagni.

Il Gelso

Tra gli alberi da frutto a rapida crescita c’è sicuramente il Gelso che, oltre al suo aspetto gradevole,in estate regala anche i suoi succulenti frutti. Quest’albero da giardino non supera i 4 metri d’altezza.

Consigli utili: il gelso è molto resistente al freddo e all’inquinamento. Predilige una posizione soleggiata o a mezz’ombra. Gli esemplari più giovani richiedono un’irrigazione più abbondante.

La Palma trachycarpus fortunei

La palma trachycarpus  fortnuei è una delle poche specie di palma che più si adatta al clima del nostro paese. In generale, è uno degli alberi da giardino più resistenti. Le sue foglie a ventaglio color verde scuro regalano una rilassante atmosfera tropicale.

Consigli utili: questa palma resiste alle basse temperature, anche fino a -15°C. Predilige le posizioni molto luminose, ma al riparo dal vento.

Il Ciliegio giapponese

Questa qualità di ciliegio non ha frutti, è un albero da giardino puramente ornamentale. Al posto dei grappoli di ciliegie appariranno dei meravigliosi grappoli di fiori rosacei dal profumo molto delicato. Il ciliegio giapponese è un albero che richiede poco spazio, non raggiunge neanche 1 metro d’altezza.

Consigli utili: il ciliegio giapponese non è un albero molto esigente. Tuttavia, il terreno deve essere ben drenato. Predilige l’esposizione al sole.

Quando piantare un ciliegio giapponese?

L’Albizia julibrissin

L’albizia julibrissin è  un piccolo albero da giardino che non supera i 6 metri d’altezza. La sua rigogliosa fioritura semisferica presenta dei fiori rosa o gialli dalla forma molto simpatica, simili a dei piccoli batuffoli. 

Consigli utili: l’albizia resiste bene il freddo fino ai -10°C. Predilige l’esposizione a mezz’ombra. È un albero resistente alla salsedine e all’inquinamento. Richiede un’irrigazione abbondante, ma senza ristagni d’acqua.

Per scegliere l’albero da giardino a crescita veloce più adatto a voi, oltre ai gusti estetici, tenete presente anche la grandezza del giardino e la qualità del terreno.

READ  第33回日本小児口腔外科学会総会・学術大会

Se vuoi approfondire l’argomento alberi da giardino a crescita rapida, scarica il nostro E-book “Le piante del mio giardino”

Se hai letto questo articolo, potrebbe interessarti anche:


Jacaranda, come prendersi cura di una favola di pianta!


► Iscriviti al canale http://bit.ly/VivaiLeGeorgicheYT
La Jacaranda mimosifolia è una pianta per la quale si potrebbero spendere davvero tanti aggettivi.
Avete presente quegli alberi che si vedono nei film Fantasy? Quelli che i protagonisti incontrano nel cuore di una radura incantata racchiusa in un antico bosco. Provati dalle avventure arrivano al cospetto del grande albero e si sentono al riparo, liberi di riposare e, se hanno fortuna, di trovare un aiuto da qualche creatura dei boschi che ha fatto di quell’albero maestoso la sua casa.
Se quell’albero dovesse avere un nome, probabilmente sarebbe proprio Jacaranda mimosifolia, non solo per la forma particolare di quest’albero, slanciato e delicato, ma soprattutto per il colore dei fiori, che tingono di violetto la sua chioma, trasformando i fitti rami in sorgenti di piccole cascate violacee.
Eh sì, quest’albero non può far altro che suscitare una vena di poesia in ognuno.
► leggi l’articolo completo https://www.venditapianteonline.it/blog/jacarandamimosifolia/
► acquista la tua Jacaranda https://www.venditapianteonline.it/shop/jacarandamimosifoliaalberoglicine/
JACARANDA MIMOSIFOLIA
La pianta di Jacaranda mimosifolia o Jacaranda Blu è un albero originario dell’America centrale e meridionale, dalla crescita molto rapida, che può raggiungere i 1012 metri di altezza. Al genere Jacaranda appartengono 49 specie, originarie sempre delle regioni tropicali americane.
Il nome “Jacaranda” ha origini Guaranì (lingua parlata in Paraguay e altri stati dell’America meridionale) e significa “fragrante”.
Ha portamento eretto e ha una chioma molto densa e larga quasi quanto l’altezza dell’albero.
È una pianta a fogliame caduco, quindi durante i mesi freddi perderà un po’ del suo splendore, per poi riprenderlo con il sopraggiungere del primo caldo. Saranno inoltre i fiori a sbocciare prima della comparsa delle foglie.
La sua corteccia è molto scura e liscia; le sue foglie sono bipinnate, come quelle dell’Acacia dealbata o Mimosa, dal colore verde brillante.
► leggi l’articolo completo https://www.venditapianteonline.it/blog/jacarandamimosifolia/
► acquista la tua Jacaranda https://www.venditapianteonline.it/shop/jacarandamimosifoliaalberoglicine/
VivaiLeGeorgiche Piante Jacaranda
­
VIVAI LE GEORGICHE Il tuo vivaio online! Tutto (o quasi) quello che ti serve sapere per prenderti cura al meglio del tuo verde: consigli su come occuparti delle tue piante, informazioni sulle tecniche e le pratiche per far sì che il tuo giardinaggio diventi sempre più verde!
Iscriviti, scopriremo insieme nuovi modi per prenderci cura delle piante e condivideremo le nostre esperienze più utili! http://bit.ly/VivaiLeGeorgicheYT
VIENI A TROVARCI ANCHE SUGLI ALTRI CANALI SOCIAL!
➊ www.venditapianteonline.it
➋ http://bit.ly/leGeorgiche_Newsletter
➌ https://www.facebook.com/VivaiLeGeorgiche/
➍ https://www.instagram.com/legeorgiche/
­
NON PUOI PERDERE IL PROSSIMO VIDEO!
► Iscriviti al canale http://bit.ly/VivaiLeGeorgicheYT
Music Credits
Fresh Time by Roa https://soundcloud.com/roa_music1031
Creative Commons — Attribution 3.0 Unported — CC BY 3.0
Free Download / Stream: https://bit.ly/roafreshtime
Music promoted by Audio Library https://youtu.be/R1XEEm5Fppg

Related Articles

Trả lời

Email của bạn sẽ không được hiển thị công khai.

Back to top button