Food

Fiore di melograno: come e quando un albero di melograno fiorisce a casa, come prendersene cura durante la fioritura e la fruttificazione

Rate this post

Rate this post

Chiunque abbia visto fiorire l’albero di melograno non dimenticherà mai questo spettacolo affascinante. Arbusti tentacolari, alberi ad alto fusto e piante d’appartamento nane sembrano ugualmente belli in questo periodo. Considera come e quando fiorisce un albero di melograno, come prendertene cura adeguatamente in questa fase.

Come fiorisce il melograno

Il melograno è una pianta bisessuale, quindi su di essa si trovano fiori sia femminili che maschili. Dal momento della formazione del fiore fino alla sua scomparsa, passano solo 3-5 giorni, dopo di che compaiono nuove ovaie… Quindi, la fioritura del melograno non si ferma e l’albero è sempre coperto di fiori. Il germogliamento e l’aspetto dei frutti si verificano quasi contemporaneamente, quindi in estate l’albero è piacevole alla vista.Che aspetto ha un <a href=fiore di melograno e come prendersi cura di una pianta d’appartamento durante la fioritura e la fruttificazione” class=”size-full wp-image-45431 alignright” height=”300″ src=”https://farm-fr.desigusxpro.com/wp-content/uploads/2020/04/kogda-tsvetet-komnatnyy-granat0-e1588236899879.jpg” width=”300″/>

La tavolozza dei fiori di melograno è presentata in 3 tonalità: scarlatto, lampone e giallo-bianco. Il gioco di saturazione dei toni crea un lussuoso multicolore. Su alcuni alberi si trovano fiori variegati. La loro forma è così diversa che non è sempre possibile determinare la loro appartenenza.

Esistono 3 tipi di fiori di melograno selvatico:

  • bisessuale sotto forma di brocche, dando ovaie di frutta;
  • a forma di campana, non dando ovaie di frutta;
  • forme intermedie.

Germogli femminili hanno una base ampia e si presentano come un tubo carnoso con i bordi seghettati, che rimane su un frutto maturo a forma di piccola “corona”. I pistilli sono lunghi, situati a livello delle antere. I fiori femminili compaiono sui germogli dell’anno scorso. Le ovaie multi-annidate sono formate da carpelli accresciuti. I loro bordi si arricciano verso l’interno e formano nidi o camere. Nei frutti maturi, queste camere sono delimitate l’una dall’altra da una pellicola bianca e sono riempite di chicchi.

Germogli maschii a pistillo corto e conico, simili a campane. Il pistillo è corto, situato sotto le antere. I fiori si formano sui germogli della stagione in corso, sono completamente sterili e cadono dopo la fioritura. Il rapporto tra gemme femminili e maschili su un albero dipende dalla varietà, dalle condizioni di crescita e dalla tecnologia agricola.

Forme floreali intermedie difficile da definire. Hanno la forma di una campana, un cilindro o una brocca. La lunghezza del pistillo varia da breve a lungo. I fiori con lunghi pistilli non sempre producono ovaie di frutta. In rari casi, quando il feto è comunque formato, ha una forma irregolare.

Quando fiorisce il melograno indoor

Che aspetto ha un fiore di melograno e come prendersi cura di una pianta d'appartamento durante la fioritura e la fruttificazione

Il melograno da interno, piantato con una pietra, entra nella fase di fioritura dopo 3-4 anni e con talee dopo 2-3 anni. Una fioritura anormalmente precoce si verifica quando 1-2 gemme compaiono sull’albero, ma non danno ovaie ai frutti e cadono rapidamente.

Quando fiorisce il melograno a casa? Ciò accade due volte: in aprile – maggio e all’inizio di agosto. Un albero al coperto fiorisce ininterrottamente con boccioli lussuosi proprio come uno selvatico. Il germogliamento, la fioritura e l’aspetto delle ovaie della frutta è un processo senza fine. L’albero con boccioli densi, fiori luminosi e frutti incoronati sembra favoloso.

Cura durante la fioritura e la fruttificazione del melograno indoor

Il melograno da interno è senza pretese di cura, ma la tecnica agricola è soggetta a determinate regole che consentono un’abbondante fioritura.

Illuminazione

Che aspetto ha un fiore di melograno e come prendersi cura di una pianta d'appartamento durante la fioritura e la fruttificazione

Una delle condizioni principali per la lunga fioritura dei melograni indoor è un livello sufficiente di illuminazione. In estate, una pentola con un albero viene portata sul balcone o in giardino.Una pianta adulta preferisce fare il bagno alla luce del sole e fa grandi cose all’aperto. Alle giovani piantine viene insegnato a stare all’aperto gradualmente: vengono portate al sole per 2-3 ore al mattino ea pranzo vengono riportate o ombreggiate. Questo aiuta a prevenire le scottature sul fogliame giovane.

Quando si posizionano i vasi in casa, scegliere i davanzali delle finestre sul lato sud della casa. A mezzogiorno, le piante vengono ombreggiate con tende o persiane.

Riferimento. In mancanza di luce solare, si consiglia di integrare il melograno con fitolampi.

In inverno, in mancanza di luce naturale, l’albero perde parzialmente le foglie. Tuttavia, l’organizzazione dell’illuminazione con un phytolamp e la creazione di una durata della luce diurna di almeno 12 ore contribuiscono alla fioritura e alla fruttificazione.

Temperatura dell’aria interna

Il melograno ama il calore e cresce naturalmente alle alte temperature. Le piante da interno si accontentano di una temperatura moderata di + 25 … + 30 ° C durante il periodo di crescita attiva.

Quando la temperatura dell’aria nella stanza aumenta, si consiglia di spostare l’albero in una stanza fresca. In estate, i melograni vengono portati su un balcone o una veranda e in primavera vengono spruzzati con acqua fresca. In una stanza calda, la pianta perde foglie e germogli, rallenta lo sviluppo. Si consiglia di ventilare la stanza più spesso per migliorare la circolazione dell’aria.

READ  Bonsai ficus ginseng

La cultura non ama le basse temperature e muore anche con basse gelate. Quando la temperatura ambiente sul balcone o sulla veranda raggiunge i + 15 ° C, la pentola viene portata nella stanza.

Watering

Che aspetto ha un fiore di melograno e come prendersi cura di una pianta d'appartamento durante la fioritura e la fruttificazione

Il melograno preferisce un’irrigazione moderata, quindi lo inumidisce dopo che il terriccio si asciuga. Per fare ciò, utilizzare acqua dolce e stabilizzata a temperatura ambiente.

In inverno, durante il periodo dormiente, una pianta adulta viene raccolta in ombra parziale e annaffiata una volta al mese, una giovane una volta a settimana. La frequenza di irrigazione aumenta da febbraio, dopo che il fiore è tornato su un leggero davanzale. Il terreno è completamente saturo di umidità per attivare i processi vitali della pianta.

Riferimento. Prima dell’inizio della fioritura, i melograni vengono annaffiati abbondantemente, durante il periodo di germogliamento – da maggio a settembre – la frequenza di irrigazione è ridotta, ma viene monitorato il livello di umidità dello strato superiore del terreno.

In autunno, i frutti iniziano a formarsi, quindi l’albero viene annaffiato con cura, poiché il ristagno d’acqua porta a screpolature.

Umidità dell’aria

L’umidità dell’aria ottimale per i melograni indoor è del 60–70%. A velocità inferiori, si consiglia di spruzzare la pianta e l’aria circostante con acqua fredda. In inverno, nella stanza in cui si trova il vaso di fiori, puoi mettere un umidificatore o un contenitore con acqua fredda, bagnare la stanza e pulire le foglie con un panno umido.

L’elevata umidità, come la bassa umidità, influisce negativamente sul melograno. Per normalizzarlo, si consiglia di ventilare la stanza più spesso.

Il suolo

Nella natura selvaggia Granato cresce su suoli scarsi nelle regioni aride. Tuttavia, il terreno nutriente viene utilizzato per coltivare esemplari indoor. Dovrebbe essere sciolto, umido e traspirante, con un pH neutro = 7. Il terreno pronto è adatto per begonie e rose. Sul fondo della pentola è posto uno spesso strato di argilla espansa o ciottoli di fiume.

Top vestirsi

Che aspetto ha un fiore di melograno e come prendersi cura di una pianta d'appartamento durante la fioritura e la fruttificazione

Il melograno indoor viene nutrito con fertilizzanti azotofosforici fino alla fine della primavera. Durante questo periodo, vengono deposte le gemme e la pianta si prepara per una fioritura rigogliosa. Top vestirsi fare 1 volta in 2 settimane. Più vicino all’autunno, passano ai mezzi di potassio. Per la medicazione fogliare viene utilizzata una soluzione di “Gumisol”.

Ricette di fertilizzanti:

  • soluzione di verbasco – 1:15;
  • soluzione di letame di pollo – 1:25;
  • 1 cucchiaino cenere di legno per 1 litro d’acqua;
  • biohumus (vermicompost) – 250 ml per 10 litri di acqua;
  • 1,2 g di perfosfato e 0,5 g di potassio per 1 litro di acqua.

I fertilizzanti vengono applicati esclusivamente sul terreno umido il secondo giorno dopo l’irrigazione, al mattino o alla sera, in modo che le radici non si brucino. Con tempo nuvoloso, l’alimentazione è consentita durante il giorno.

Se il melograno indoor viene coltivato per il bene della frutta, la concimazione viene applicata con attenzione.Per questo, la materia organica viene utilizzata al posto degli agenti minerali in modo che i nitrati non si accumulino nei frutti. È importante rispettare il dosaggio in quanto un sovralimentato sovralimentato con azoto non fiorisce né dà frutti.

Potatura

Che aspetto ha un fiore di melograno e come prendersi cura di una pianta d'appartamento durante la fioritura e la fruttificazione

Potatura il melograno da interno ha un effetto positivo sulla decoratività, la fioritura e la fruttificazione. Data la tendenza del raccolto a crescere rapidamente, senza potature, raddoppierà di volume a stagione, e numerosi germogli sottili formano casualmente la chioma. Per dare all’albero un aspetto ordinato e compatto, i coltivatori potano più volte all’anno.

La prima procedura viene eseguita all’inizio della stagione di crescita. Dopo il periodo di dormienza invernale, l’albero viene portato in un luogo luminoso e rami secchi e parte di piccoli germogli vengono tagliati.

Per stimolare la ramificazione, i giovani germogli vengono tagliati sopra il bocciolo rivolto verso l’esterno, lasciando 4-5 internodi. Sull’albero non rimangono più di 6 forti rami scheletrici.

Importante! I boccioli si formano esclusivamente su germogli annuali sviluppati.

Melograno da interno ha permesso di crescere un cespuglio con 3-5 rami scheletrici. Tuttavia, se tagli i germogli della radice, uscirà un albero con un gambo basso e 4-5 rami scheletrici. Man mano che la pianta si sviluppa, 4-5 germogli di secondo ordine vengono deposti su ciascun ramo scheletrico, quindi su di essi si formano rami di terzo ordine. I germogli in eccesso e vecchi vengono rimossi: non avranno più un raccolto.

In estate, durante il periodo di crescita attiva, i rami che crescono all’interno della corona o allungati vengono tagliati. Il melograno tollera questa procedura senza perdite. Dopo la fioritura, se non ci sono frutti sull’albero, viene eseguita un’altra potatura: i rami sottili vengono rimossi e la corona viene assottigliata all’interno.

READ  Come cucinare le taccole

Perché il melograno non fiorisce a casa

Tra i motivi comuni per l’assenza di fiori su un albero di melograno ci sono i seguenti:

  1. Età inferiore a 3 anni… Le giovani piante non hanno ancora accumulato abbastanza nutrienti per la fioritura.
  2. Non una stagione. La pianta è entrata in un periodo di letargo invernale, quindi non dà fiori.
  3. Nessun ritaglio. A gennaio, prima che le foglie fioriscano, si consiglia di tagliare la maggior parte dei rami e la crescita delle radici, per accorciare i germogli in crescita.
  4. Inosservanza delle regole di irrigazione… In estate, la pianta necessita di annaffiature a giorni alterni o tutti i giorni, a seconda dell’umidità dell’aria. A settembre, l’irrigazione è ridotta a 2 volte a settimana, entro novembre – una volta alla settimana.
  5. Il suolo è povero di sostanze nutritive. Il melograno da interno è piantato in terreno sod-podzolico e non consente il ristagno dell’acqua nella pentola.
  6. Il vaso è troppo stretto. Un contenitore largo e poco profondo è il migliore per coltivare melograni a casa.
  7. Mancanza di un periodo dormiente. In natura, l’albero inizia a perdere il fogliame e smette di crescere fino alla fine di febbraio. Questa tregua è necessaria per mantenere la vitalità della pianta. Per il melograno indoor sono sufficienti 3-4 settimane di riposo ad una temperatura di + 12 ° C per la ripresa della fioritura.
  8. Infezione da funghi, batteri e insetti. Il melograno indoor il più delle volte soffre di muffa grigia, oidio, cancro di rami e radici. La pianta viene attaccata da afidi e acari. Come risultato dell’infezione, i melograni si indeboliscono, tutte le forze vanno a resistere a parassiti e malattie e non sono più sufficienti per la fioritura. Qualsiasi insetticida (“Actellik”, “Fitoverm”) viene utilizzato per uccidere gli insetti. Per combattere le malattie infettive, vengono utilizzati fungicidi e rimedi popolari a base di buccia di cipolla, carbone tritato, permanganato di potassio e sapone da bucato.

Perché ci sono solo fiori maschili sul melograno? In una pianta ornamentale si formano fiori maschili prevalentemente colonnari corti. Se i frutti appaiono da loro, sono immangiabili.

Come migliorare la fioritura

Il melograno fatto in casa entra nel periodo di fioritura quando raggiunge un’altezza di 50–70 cm Un albero cresciuto dai semi fiorisce per 4-7 anni, poiché deve adattarsi alle condizioni interne.Che aspetto ha un fiore di melograno e come prendersi cura di una pianta d'appartamento durante la fioritura e la fruttificazione

Per ottenere una pianta in fiore, si consiglia di coltivare il melograno da un seme, lasciarlo riposare in inverno e seguire le tecniche agricole. Dopo aver lasciato il periodo dormiente, a marzo, iniziano a formare una corona e pizzicano i rami. All’inizio dell’estate, i primi germogli appariranno sull’albero.

Gli alberi di età superiore a 4 anni vengono trapiantati in un substrato con l’aggiunta di trucioli di corno e farina d’ossa prima della fioritura. Gli alberi maturi che sono già fioriti vengono spostati su un terreno più fertile per mantenere la fioritura. Il substrato viene preparato da terreno argilloso, terriccio, terreno frondoso e sabbia in un rapporto di 3: 2: 1: 1. Il letame viene posto sul fondo della pentola come drenaggio. La pianta viene posta in ombra parziale e mantiene un’umidità ottimale del suolo e dell’aria.

Importante! La fioritura abbondante e di lunga durata è facilitata da trapianti regolari. I giovani germogli vengono trapiantati ogni anno in terreno fertile, alberi di età superiore a 4 anni – una volta ogni 3 anni, piante di grandi dimensioni – una volta ogni 5 anni.

Ogni sei mesi, il terriccio viene sostituito con humus deciduo mescolato a escrementi di pollo. Ogni 5 anni i melograni si rinnovano rimuovendo i vecchi rami.

Si consiglia un’ulteriore impollinazione per mantenere la fioritura. Il polline dei fiori femminili viene raccolto con cura con un batuffolo di cotone e trasferito ai fiori maschili. Un piccolo numero di gemme o la loro completa assenza segnala che la pianta è sopravvissuta alle sue caratteristiche varietali. In questo caso, l’innesto di rami da un melograno in fiore aiuterà.

L’esca all’olio di ricino (1 cucchiaino per 1 litro d’acqua) aiuterà a migliorare la fioritura. La soluzione risultante viene annaffiata con un albero durante il periodo di formazione delle gemme.

Conclusione

Il melograno selvatico è un albero con fiori maschili e femminili. Gli esemplari indoor spesso contengono solo fiori maschili, che raramente danno frutti.

Il melograno in fiore sembra attraente indipendentemente da dove viene coltivato. In casa è facile mantenere una fioritura abbondante, soggetta alle pratiche agricole. Una pianta da interno necessita di annaffiature regolari, illuminazione adeguata, mantenimento dell’umidità dell’aria, dormienza e potatura.


Mia Martini Fiore di melograno (video 1976)


Video tratto dallo special tv \

Related Articles

Trả lời

Email của bạn sẽ không được hiển thị công khai.

Back to top button