Food

Giardino d’inverno fai-da-te sul balcone (loggia): crea un mini giardino

Rate this post

Rate this post

Il ritmo intenso della vita moderna non sempre ci permette di trovare il tempo per dialogare con la natura in campagna, nel bosco o nel parco. Le persone stanno cercando di compensare la mancanza di emozioni positive in vari modi, decorando la loro casa con le loro piante preferite. Non è affatto necessario organizzare una serra nell’appartamento, armati del bagaglio della conoscenza, sul balcone puoi organizzare un accogliente giardino d’inverno – un’oasi fiorita di fauna selvatica, una fonte di utili phytoncides.

piante sul balconepiante sul balcone

Cosa serve per trasformare un balcone in un giardino

Affinché il balcone sia piacevole alla vista e le tue mani non cadano alle prime battute d’arresto, presta attenzione ai punti importanti.

Uno di questi è la disponibilità di spazio libero. Questa non è una superficie esatta del pavimento, ma le possibilità di posizionare i fiori: dai vasi sospesi dal soffitto al fissaggio di contenitori di fiori al bordo del parapetto.

Un altro punto è il microclima nell’area verde. Questo concetto include:

  • Il grado di illuminazione della stanza e delle sue singole sezioni.
  • Esposizione al vento. Costante moderato: favorisce la rapida essiccazione del terreno in vaso, il che rende necessario regolare con particolare attenzione l’irrigazione. E le sue forti raffiche possono danneggiare le piante.
  • Temperatura dell’aria nelle diverse stagioni e momenti della giornata. È importante, poiché determina la scelta delle piante, le peculiarità della cura di esse, la necessità di utilizzare dispositivi aggiuntivi.

piante in vaso sul balconepiante in vaso sul balcone

Gli edifici vicini possono influire in modo significativo sulla qualità dell’illuminazione dei balconi.

Considera quanto tempo sei disposto a dedicare quotidianamente alla cura dei fiori. Sii onesto con te stesso qui. Dopotutto, sei tu che dovrai guardare come muoiono per mancanza di attenzione.

Affronta la questione finanziaria. Un bel paesaggio non è solo piante, ma anche scatole, contenitori, vasi, accessori per l’irrigazione, decorazioni, terra, mobili in continua evoluzione. Decidi in anticipo il tuo budget, segna su cosa puoi risparmiare. Quindi, gli amici possono regalare un paio di fiori e oggetti inaspettati possono sostituire i vasi tradizionali. Hai solo bisogno di usare la tua immaginazione.

un bancale di legnoun bancale di legno

Un pallet di legno è stato utilizzato per coltivare fiori

Illuminazione

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Un’illuminazione efficace per le piante ha un effetto benefico sul loro sviluppo. Pertanto, si consiglia di utilizzare al massimo la luce naturale del giorno. Trova il perfetto equilibrio tra temperatura e intensità della luce. Per un giardino d’inverno, esiste una regola del genere: maggiore è la temperatura richiesta affinché la pianta cresca normalmente, maggiore sarà l’illuminazione necessaria.

In inverno, i termosifoni generano la maggior parte del calore ei raggi del sole non brillano così intensamente come richiede la vegetazione indoor. Di conseguenza, le foglie potrebbero cadere dai fiori. Se usi piante che amano il calore, ci sarà poca luce solare durante la stagione invernale.

Tuttavia, le piante possono sempre essere integrate con l’illuminazione artificiale. Puoi sempre acquistare diverse lampade che simulano la luce diurna e quindi fissarle nell’area del soffitto, la loro efficienza è determinata dalle istruzioni. Il numero di lampadine utilizzate dipenderà sempre dal numero di piante sul balcone.

Quale giardino sistemare sul balcone

Dopo aver valutato le tue capacità, analizzato le condizioni esistenti, correlandole ai tuoi desideri, fai la scelta più importante: il tuo giardino sarà inverno o estate. Queste sono due opzioni radicalmente diverse con diversi schemi paesaggistici e disposizione delle stanze.

Vantaggi e svantaggi di un giardino estivo

La sua disposizione sul balcone – sia aperto che vetrato – implica il posizionamento delle piante lì solo nella stagione calda. Nella stagione fredda, i fiori interni vengono portati nel soggiorno, dove continuano a mantenere un microclima confortevole per loro. Le piante perenni da strada con un lungo periodo dormiente sopravvivono all’inverno lì. Le annuali dopo la fioritura, l’appassimento o prima dell’inizio del freddo vengono semplicemente smaltite.

fiori interni sul balconefiori interni sul balcone

Il trasferimento delle piante da interno sul balcone libererà temporaneamente spazio nell’appartamento

Nota! La necessità di trasferire le piante per l’inverno in un appartamento impone restrizioni al loro numero in giardino, alle dimensioni e alla coltivazione di alcune specie.

Stagionalità, breve durata – una caratteristica del giardino estivo. I suoi vantaggi:

  1. Può essere facilmente cambiato ogni anno o anche più volte a stagione.
  2. Non è necessario eseguire lavori di ristrutturazione della casa lunghi e costosi.
  3. In estate, lo spazio disponibile può essere utilizzato per posizionare i fiori e in inverno per riporre le cose.
  4. Cura facilitata delle piante. Non sono necessarie apparecchiature aggiuntive per creare e mantenere il microclima desiderato. Massimo orientamento verso le condizioni naturali.
  5. In assenza di vetri, anche un parapetto può essere efficacemente utilizzato per posizionare i fiori.

il parapetto del balcone è decorato con fiori freschiil parapetto del balcone è decorato con fiori freschi

Decorazione del parapetto con fiori

Un giardino stagionale senza grandi investimenti finanziari è un’opzione eccellente per un fiorista alle prime armi.

Giardino d’inverno – un’oasi di casa tutto l’anno

A differenza di un giardino estivo, un giardino d’inverno su un balcone presuppone che le piante saranno lì tutto l’anno. A tal fine, è necessario creare e mantenere un microclima appropriato nella stanza. Anche quando c’è il gelo fuori dalla finestra, le piante dovrebbero essere calde, leggere, confortevoli.

fiori sul balcone vetratofiori sul balcone vetrato

Cosa serve per trasformare un balcone in un giardino d’inverno?

  • In primo luogo, isolamento termico di alta qualità. Consiste nella vetratura calda della stanza, installazione di un pavimento caldo, isolamento termico delle superfici principali: pavimento, pareti, soffitto.

isolamento con lastre Penoplexisolamento con lastre Penoplex

Isolamento delle pareti con pannelli isolanti Penoplex

  • In secondo luogo, impermeabilizzazione. È particolarmente importante dove l’acqua verrà costantemente utilizzata: per pulire, annaffiare, umidificare l’aria.
  • Terzo, messa in onda. Non può essere eseguito nella stagione fredda aprendo le finestre! Dovremo usare un condizionatore d’aria o installare un sistema di ventilazione forzata.
  • Quarto, illuminazione regolabile. Nella stagione fredda, le piante spesso soffrono di mancanza di luce, quindi potrebbero essere necessari fitolampi. L’ombreggiatura sarà fornita da persiane, persiane, tramezzi, schermi.

illuminazione supplementare in invernoilluminazione supplementare in inverno

L’illuminazione supplementare è indispensabile in inverno

  • In quinto luogo, mantenere un livello di umidità favorevole. Il modo tradizionale è posizionare contenitori con acqua tra i fiori. Un’alternativa conveniente sono gli umidificatori d’aria. Su alcuni modelli è possibile impostare l’intervallo di spruzzatura dell’acqua.

Avrai anche bisogno di dispositivi per controllare la temperatura e l’umidità dell’aria: un termometro e un igrometro.

L’organizzazione e la manutenzione di un giardino d’inverno richiede tempo, impegno e denaro. Tuttavia, ne vale la pena. In qualsiasi periodo dell’anno avrete la possibilità di rilassarvi nel verde, coltivare i vostri fiori preferiti e semplicemente ammirare il bellissimo panorama dalla finestra della camera attigua.

Giardino d'inverno curato su un piccolo balconeGiardino d'inverno curato su un piccolo balcone

Un curato giardino d’inverno vi tirerà su di morale in ogni periodo dell’anno

Algoritmo passo passo delle azioni

  1. Isolamento termico del balcone… Per prevenire la morte di piante amanti del calore ed esotiche in inverno, è necessario isolare il balcone.
  2. Mobili e accessori… Disegna la disposizione approssimativa delle piante, dove sono piccole, dove sono grandi, cosa appendere, cosa mettere su un comodino, un tavolo o sul pavimento.
  3. Acquistare gli accessori necessari per organizzare un giardino d’inverno.

I lavori di sistemazione della loggia o del balcone del giardino d’inverno dovrebbero essere eseguiti in un periodo caldo, ad esempio in primavera, poiché la fretta può quindi influire negativamente sulle piante.

Importante! Se hai intenzione di nobilitare il balcone con piante tropicali, la temperatura sulla loggia non dovrebbe scendere sotto i +8 gradi. Pertanto, la struttura del balcone deve essere isolata.

Quali fiori coltivare sul balcone

Per il paesaggio, puoi usare piante annuali e perenni, tolleranti all’ombra e amanti del sole, fiorite e deliziose con un tripudio di vegetazione. Anche le erbe aromatiche e alcune colture da giardino torneranno utili. Ma la scelta specifica dipenderà dalle condizioni della loro coltivazione. L’insieme di piante per un giardino invernale ed estivo differisce in modo significativo.

Cosa può essere coltivato in un giardino estivo

La specificità del giardino stagionale assume un’abbondanza di piante annuali, diluite con fiori da interno e alcuni rappresentanti di piante perenni per terreno aperto. Ciò consente di non trasformare lo spazio abitativo in una filiale di un negozio di fiori nella stagione fredda, ma di godere appieno della bellezza dei fiori nella stagione calda.

Un’altra caratteristica del giardinaggio stagionale è la varietà di piante da fiore. Decorano il balcone, ti permettono di concentrarti sulla sua combinazione di colori.

Per quanto riguarda i fiori da interno, è necessario portarli in aria gradualmente, adattandoli al nuovo microclima. La scelta deve ricadere su quelle specie che sono in grado di resistere. Quindi, le felci tenere crescono molto meglio in ombra parziale che su una calda finestra meridionale.

fiori sul balcone apertofiori sul balcone aperto

Un balcone aperto con fiori è un ottimo posto per rilassarsi

Scegli tra le famose piante che amano la luce quelle che fanno per te.

  • Fioritura: portulaca, geranio, convolvolo, begonia, mignonette, petunia, nasturzio, pisello odoroso. Tollero bene il calore, fioriscono abbondantemente e sono presentati in molte varietà. L’unico inconveniente significativo è che perdono un po ‘di estetica sotto raffiche di vento.
  • Mini orto: lattuga, menta, basilico, origano, lavanda, salvia, pomodorini, prezzemolo.
  • Indoor: coleus, edera, piante grasse – cactus, donne grasse. Il sole caldo piacerà a quelli bulbosi: narcisi, giacinti, tulipani.


Le petunie decoreranno qualsiasi balcone

READ  Bonsai di quercia

Giardino estivo sul lato soleggiato

Tra le piante per zone d’ombra, alcune spiccano anche in modo particolare.

  • Fioritura: alcune varietà di begonie (Semperflowers, Botanica MIX), anemoni, dalie, margherite. Le piante sono riluttanti a fiorire all’ombra, quindi la tua lista sarà piuttosto scarsa in questo caso.
  • Mini orto: rosmarino, aneto, prezzemolo, lattuga, aglio, zenzero. Per la loro crescita sono necessarie almeno 4 ore intere di sole.
  • Indoor: clorofito, felci, tradescantia, ospiti.


Il Chlorophytum sembra particolarmente impressionante in una fioriera sospesa

Coltivare erbe aromatiche è l’opzione più semplice per abbellire una stanza

Fai le tue scelte per composizioni spettacolari

Cosa piantare nel giardino d’inverno

La base del giardino d’inverno sul balcone sono le piante d’appartamento. Per la maggior parte di essi, la temperatura ottimale non è inferiore a + 15 ° C e l’umidità è del 60-80%. Le condizioni dei tropici e subtropicali sono naturali per molte piante d’appartamento. Tuttavia, la possibilità di variare il microclima consente di andare ben oltre questi limiti.

Le piante decidue ornamentali di solito forniscono massa verde.

  • Fotofila: vari tipi di palme (cocco, patch, washingtonia), dieffenbachia, dracaena, croton, yucca, monstera, ficus, stella di Natale.
  • Tollerante all’ombra: aglaonema, zamioculcas, sansevieria, calathea, arrowroot.

piante decidue decorativepiante decidue decorative

Aggiungeranno colori vivaci all’interno: crochi, anthurium, orchidee, clivia, spathiphyllum, gardenia, begonia (specie arbustive), violette, hippeastrum, geranio.

Orchidee sul balconeOrchidee sul balcone

Orchidee nel giardino d’inverno sul balcone

Nota! Con l’eccezione, forse, di gardenia e anthurium, altre piante da fiore decorative preferiscono un’abbondanza di luce diffusa.

Le piante grasse sono tra le più resistenti.Tollero bene le interruzioni dell’irrigazione, le alte temperature, la bassa umidità dell’aria. I “residenti” più popolari di appartamenti e case sono vari cactus, aloe e donne grasse.

Selezione e regole per posizionare le piante nel giardino d’inverno

Dopo aver completato tutto il lavoro di installazione, puoi iniziare in sicurezza a scegliere le piante per il tuo giardino fiorito di casa. Per rendere il giardino d’inverno bello e armonioso, dovresti assolutamente fare uno schizzo della composizione futura, tenendo conto delle caratteristiche delle piante selezionate. Una soluzione migliore sono le colture dalla stessa zona climatica. Quindi sarà più facile creare condizioni ugualmente confortevoli per tutti i residenti dell’angolo verde.

Un giardino d'inverno rustico è un'ottima soluzione per una loggiaUn giardino d'inverno rustico è un'ottima soluzione per una loggia
Un giardino d’inverno rustico è un’ottima soluzione per una loggia

Sullo sfondo – proprio alla finestra, è razionale disporre le piante più amanti della luce: piante grasse, ficus, dieffenbachia, gastria. Nella seconda fila, fucsia, azalee, begonie tuberose e altri fiori di casa meravigliosamente fioriti si sentiranno benissimo.

Un giardino fiorito in pieno inverno è un luogo ideale per riposarsi e rilassarsiUn giardino fiorito in pieno inverno è un luogo ideale per riposarsi e rilassarsi
Un giardino fiorito in pieno inverno è un luogo ideale per riposarsi e rilassarsi

Le piante con foglie variegate dovrebbero essere collocate nella terza fila: fittonia, heptapleurum, hypestems, peperomias. E al centro della composizione: monstera, yucca, dracaena, qualsiasi altro arbusto alto. In primo piano, dove cade poca luce, puoi riparare viti, felci, asplenio, anthurium e altre piante tolleranti all’ombra.

Come disporre i fiori sul balcone

La pianificazione è il fondamento di un’architettura paesaggistica efficace. Anche il posizionamento di tutti gli elementi richiede uno studio preliminare.

Fase preparatoria: elaborazione di un piano

La pianta del balcone giardino è una rappresentazione schematica di tutte le piante, mobili, accessori e sistemi ingegneristici in una data area.


Elaborazione di una pianta del giardino utilizzando l’esempio di un giardino fiorito

Piano paesaggistico sull’esempio di un giardino roccioso

Un piano-schema attentamente sviluppato consente non solo di valutare l’occupazione dei locali, ma anche di determinare il livello di carico sulla sua piastra di base. Un vaso o un contenitore in ceramica con terra umida e un fiore può pesare più di 15 kg! Solo perché puoi camminare su un balcone non significa che sosterrà il peso di tutti gli elementi del giardino. Non è sempre possibile valutare personalmente le condizioni della lastra. In caso di dubbi, è meglio invitare uno specialista.

Con l’aiuto di un piano, puoi creare composizioni davvero belle dalle piante, impiegando un minimo di tempo, perché seguirai uno schema chiaro.

come fare un giardino sul balconecome fare un giardino sul balcone

Molti fiori sono difficili da organizzare senza pianificazione

Inoltre, la pianificazione ti consentirà di evitare acquisti inutili e di pensare in anticipo al sistema di irrigazione.

Regole di posizionamento delle piante

Quando si posizionano le piante, considerare prima di tutto il loro fabbisogno di luce. Inoltre, ci sono molte altre sfumature.

  • I fiori alti non dovrebbero congelare la luce con quelli bassi. Posizionali lungo le pareti lungo il perimetro del balcone. Se hai poche piante alte, quelle esistenti possono essere messe al centro della composizione e piccoli vasi possono essere posizionati su entrambi i lati.
  • Le colture correlate in termini di condizioni di conservazione, colore delle foglie e dimensioni possono essere combinate: piantate in un contenitore o vasi di gruppo su un supporto, ecc. Interi mini-giardini sono fatti di piante grasse.
  • Le varietà in fiore sono ottime per creare accenti attraenti e attirare l’attenzione. Devono essere piantati separatamente l’uno dall’altro ed evidenziati. Questo è rilevante per orchidee, ortensie, stelle di Natale.
  • Dovresti essere in grado di raggiungere ogni “animale domestico” per prenderlo per la potatura, il reimpianto, l’irrigazione.
  • Le annuali fotofile sono meglio posizionate lungo il parapetto.


Opzione disposizione dei fiori

Il croton luminoso convive perfettamente con il ficus e l’ibisco fiorito

I vasi luminosi attirano l’attenzione

  • Nota! Se stai usando un contenitore di atterraggio bello e originale, dovrebbe essere chiaramente visibile.Questo accentuerà lo stile del giardino e creerà un accento di colore.

Giardinaggio verticale – soluzione per un piccolo balcone

Non è facile organizzare un giardino a tutti gli effetti su piccoli balconi, ma puoi avvicinarti il ​​più possibile al risultato desiderato. L’abbellimento del paesaggio utilizzando lo spazio verticale libero ti aiuterà. Può essere fatto in diversi modi.

Un’idea semplice per il giardinaggio verticale

Per appendere al muro, sono adatte borse in tessuto con anelli. Puoi realizzarli da un tessuto traspirante ma denso e resistente. Una versione più grande è tele in tessuto con tasche floreali cucite. Puoi versare il terreno direttamente in essi o semplicemente inserire un vaso con una pianta.

base in tessuto per piantare piantebase in tessuto per piantare piante

Base con tasche per piantare

Nei negozi, puoi trovare interi moduli a cerniera in legno e metallo. Il loro svantaggio significativo non è tanto il prezzo quanto il loro peso elevato. Se lo spazio lo consente, è meglio acquistare moduli verticali con gambe o anche ruote.

Modulo in legno con cassetti per giardinaggio verticale

Reti di supporto (tralicci), fili forti e spessi possono essere attaccati al muro. Aggrappandosi a loro, le piante rampicanti formano un vero scudo umano. Ma allo stesso tempo, vasi o scatole con loro verranno posizionati sul pavimento, occupando parte della sua area.

Consigli. Quando si scelgono le piante rampicanti, tenere presente che alcuni germogli devono essere legati (uva, rosa rampicante), mentre altri possono essere lasciati per la crescita libera (luppolo, edera, gloria mattutina).

Piante rampicanti sul balconePiante rampicanti sul balcone

Le piante rampicanti aiuteranno a ombreggiare e decorare il balcone

Una soluzione comune è usare vasi di fiori. I fiori appesi sul balcone sembrano spettacolari, consentendo loro di riempire lo spazio al massimo. Devi solo preoccuparti della qualità del fissaggio dei vasi.

fiori appesi sul balconefiori appesi sul balcone

Non appendere vasi di fiori troppo pesanti nelle fioriere.

Anche gli stand per i fiori verranno in soccorso. Plastica, legno, forgiato, con mensole o staffe per pentole: sono presentati in una vasta gamma. Possono avere due o più livelli.

supporto per i fiorisupporto per i fiori

Portafiori a tre livelli

Anche per un piccolo balcone, puoi scegliere l’opzione del paesaggio che è ottimale per il prezzo e altri criteri.

Una selezione di idee di design

Considera le foto che mostrano le idee di interior design.

Locale con una superficie di 3 mq. m

Per rivestire le pareti della stanza sono stati scelti pannelli in PVC. Questo metodo è uno dei più pratici, non richiede grandi spese finanziarie e tempo per l’installazione. La trama dei pannelli è perfettamente completata dai telai delle finestre in PVC, la cui superficie imita il legno.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Zona relax sul balcone con una superficie di 3 mq. Come base, abbiamo utilizzato una gamma di tonalità pastello, completando gli interni con colori attivi a scapito di elementi decorativi, mobili e fonti di luce. Il pannello con la prospettiva della città si inserisce nell’idea generale dello stile e crea l’atmosfera di una strada di Parigi.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

L’armadio è progettato specificamente per risparmiare spazio e mantenere l’ordine: con i vetri panoramici, il territorio è visto dalla strada, se non c’è colorazione. L’asse da stiro non interferisce con il passaggio all’appartamento. Materiale del mobile – elementi in truciolare verniciato. Le pareti sono rivestite con piastrelle di ceramica nera a forma di mattoni.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Design del balcone con una superficie di 3 mq. m in bianco e nero. Sedie, tavolino da caffè, moquette, cuscini, piatti e oggetti di arredo sono tutti progettati nello stesso stile.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Interni moderni. Finitura con materiali naturali: legno, intonaco decorativo, tessuti.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Intonaco decorativo nel design della stanza del narghilè (3 mq).

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Loggia – continuazione dell’appartamento

Le due stanze sono unite in una. Una toeletta con un pouf e un armadio a muro sono posizionati nella parte del balcone.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Loggia continua l’idea di design del soggiorno. Dietro un sistema di vetri scorrevoli, i residenti leggono libri senza essere distratti da suoni estranei nell’appartamento. Se apri la partizione, puoi aumentare l’area della stanza.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Stile country all’interno dell’area di lavoro.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Cucina

Non tutti hanno bisogno di una cucina che occupi molto spazio. Nello spazio del balcone isolato, puoi realizzare una cucina con un set compatto, una zona pranzo, un piano cottura domino, una macchina da caffè o un forno a microonde.

READ  エアアジアの路線:22カ国・150の就航都市から未来の旅先を探そう

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Mini-set sul balcone in un monolocale con lavello e piano cottura domino.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Una zona pranzo completa può essere sostituita con un bancone bar che occupa meno spazio.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Il davanzale della finestra funge da bancone bar. Materiali di finitura: piastrelle in ceramica, linoleum.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Angolo creativo per il lavoro del bambino.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

La loggia è abbinata all’annesso vivaio.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Consiglio dei ministri

Interni in stile country con posto di lavoro.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Pietra decorativa, carta da parati verniciabile e modanature sono utilizzati nel design del mobile. La retroilluminazione mette in risalto efficacemente la consistenza del materiale.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

È meglio ordinare mobili per arredare un ufficio in un’officina in base alle dimensioni individuali. Pertanto, l’interno della stanza risulterà il più conveniente possibile per ulteriori operazioni.

Visualizzazione di un home office in stile moderno su loggia con finestre panoramiche.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Laboratorio di cucito.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Un luogo accogliente dove lavorare al computer.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Spazio per il tempo libero

Nonostante la piccola area, il salone permette di ritirarsi dallo spazio comune dell’appartamento.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Sedia a dondolo nel design della stanza.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Mini soggiorno con divano.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Stile degli interni moderno.

Un posto per rilassarsi in una piccola stanza. La base è utilizzata per riporre vari oggetti.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Angolo verde

Le piante si sentiranno a proprio agio sulla loggia, qui non mancherà la luce naturale.

Supporto di fiori nella serra del balcone.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Area ricreativa e giardino d’inverno.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Il giardino fiorito può funzionare tutto l’anno, se la stanza è isolata, oppure può essere stagionale.

Per disporre i fiori, vengono montati scaffali aperti, vengono creati scaffali o scaffali speciali.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Terrazza sul balcone. Mobili in vimini, tende di bambù e fiori da interni. Il parapetto è rivestito con assicelle di legno. I muri di mattoni della casa sono dipinti di bianco.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Materiali naturali di mobili, lampioni e pietre decorative nella decorazione delle pareti: tutto ciò crea l’atmosfera di una terrazza estiva anche nel freddo invernale.

Accogliente giardino d'inverno sulla loggiaAccogliente giardino d'inverno sulla loggia

Materiali di finitura e mobili per il giardino

Per rendere sicuro il giardino del balcone, è necessario prendersi cura delle sue finiture di alta qualità. Vuoi trasformarlo in un luogo accogliente per rilassarsi? Quindi dovrai acquistare i mobili appropriati.

Decorazione di pareti e pavimenti sul balcone

I materiali di finitura per un giardino invernale o estivo dovrebbero essere:

  • durevole;
  • resistente a danni meccanici, usura, umidità, raggi UV;
  • facile da pulire.

Per i pavimenti, le piastrelle di ceramica sono l’ideale. Il linoleum è più economico, ma più suscettibile ai danni meccanici.

Piastrelle di ceramica sul balconePiastrelle di ceramica sul balcone

Le piastrelle di ceramica resistono all’umidità elevata e non vengono danneggiate durante lo spostamento di vasi da fiori pesanti

La decorazione delle pareti dipende dal fatto che le decorerai con fiori. Reti di supporto, mensole, staffe per vasi da fiori richiedono un fissaggio di alta qualità sulle pareti, che deve sopportare il peso della struttura e il terreno con la pianta.

piante ampelose sul balconepiante ampelose sul balcone

Vasi da fiori a parete

Soluzioni tradizionali:

  • tinteggiatura e intonacatura della superficie in calcestruzzo originale;
  • rivestimento con cartongesso resistente all’umidità lungo la cassa con gradini frequenti;
  • terminando con una casa di blocco.
  • se il carico sulle pareti è minimo, una soluzione pratica ed economica sono i pannelli decorativi in ​​PVC.

Mobili da giardino per persone e fiori

I requisiti principali per i mobili da giardino sono la resistenza all’umidità e la compattezza. Se l’area del balcone lo consente, è necessario installare un tavolino con cassetti o un paracarro lì. Questa tabella è utile per lavorare con le piante: trapianto, potatura, repulsione degli insetti. Gli attrezzi da giardino possono essere riposti in cassetti o paracarri.

Nota! Se c’è una grave mancanza di spazio nella stanza, installare un piano del tavolo pieghevole.Verrà utilizzato solo quando necessario, lasciando spazio al movimento per il resto del tempo.

Spesso, un vecchio armadio, una credenza trova posto vicino alla parete di fondo. Possono anche essere usati come sistema di archiviazione o, se le ante vengono rimosse, come mensole per fiori.

Per organizzare un luogo di riposo, puoi usare un piccolo divano, una poltrona, una panca, una sedia a dondolo, un pouf, una sedia senza telaio e persino una sedia.

Panchina di legnoPanchina di legno

La panca può essere realizzata a mano

Non è consigliabile portare mobili imbottiti sul balcone, il cui rivestimento e stucco spesso soffrono di elevata umidità nella stanza. Una poltrona mobile e comoda con un tavolino è l’opzione migliore. Se necessario, possono sempre essere portati nell’appartamento e non vincolano la famiglia.

mobili per un piccolo balconemobili per un piccolo balcone

Tavolo compatto e sedie mobili per un piccolo balcone

Proprio zoodendrarium fuori dalla finestra: per gli amanti esotici

È possibile organizzare uno zoodendrarium personale su un piccolo balcone, che delizierà anche in inverno? Se la stanza è sufficientemente isolata ed ermeticamente sigillata, vale la pena considerare questa opzione, diversificando la vegetazione lussureggiante con la presenza di uccelli e insetti esotici. I pappagalli, ad esempio, tra la vegetazione tropicale marrone sembrano molto organici, proprio come i canarini o i pesci completamente senza pretese in un acquario.

Un piccolo boa constrictor o pitone, che dorme pacificamente sul davanzale della finestra sotto una lampada al quarzo, aggiungerà esotico ai tropici.

Idee di design per giardini con balcone

Non solo i soggiorni, ma anche un balcone con fiori possono avere un certo stile.

È possibile organizzare un accogliente giardino “di campagna”. Per lui sono necessari elementi di illuminazione e oggetti in legno – sotto forma di scatole, un tavolo, un paracarro, mensole. Al buio, puoi accendere candele o utilizzare luci da giardino alimentate a batteria.

accogliente giardino sul balconeaccogliente giardino sul balcone

Il paesaggio in stile country è semplice e facile da percepire

Il design della camera in stile moderno è linee chiare, perfetta pulizia e mobili in stile. Può essere una sedia di plastica di una forma stravagante, un divano rigoroso, un tavolo con elementi cromati. Le piante dovrebbero essere tagliate ordinatamente.

balcone in stile modernobalcone in stile moderno

Un mini orto è adatto a chi ama cucinare e mangiare deliziosamente. Erbe aromatiche fresche, pentole e cassetti etichettati e arredi semplici creano l’atmosfera giusta.

Mini giardino sul balconeMini giardino sul balcone

I proprietari di piccoli balconi aperti adoreranno il giardino “all’italiana”. Si distingue per un tripudio di colori, grazie alle annuali in fiore, e implica il massimo utilizzo di tutte le superfici per il loro posizionamento.

Un balcone con un’abbondanza di grandi piante decidue decorative, le loro specie rampicanti possono essere definite un paradiso tropicale. Creeranno un’atmosfera: un’abbondanza di luce solare, mobili in vimini, accessori in bambù.

Giardino vittorianoGiardino vittoriano

Il giardino vittoriano viene spesso definito un giardino femminile. Colori delicati, edera inglese, abbondanza di rose (cespuglio e rampicante) e un’accogliente poltrona con una coperta: ecco come appare più spesso.

Rigorosa trama nordica per la tela dell’autore

Sperimentando, puoi provare sul tuo balcone o loggia per ricreare l’immagine del rigido clima russo, posizionando piante di foresta e flora palustre. In questo caso, saranno appropriati betulla in miniatura, cedro nano, muschio di sfagno, rosmarino selvatico, ginepro e cespugli di mirtilli rossi, mirtilli rossi e mirtilli.

Un balcone o una loggia, decorati in questo stile, verranno temporaneamente trasferiti nelle gelide foreste della striscia settentrionale della Russia, cullati dagli aromi.

Il vantaggio principale del giardino è la resistenza al gelo delle piante. È possibile organizzare una serra di un tale piano anche su balconi non sufficientemente isolati.

Felci sul balconeFelci sul balcone

Video: suggerimenti e idee di fioristi esperti e dilettanti

Quali fiori piantare sul balcone:

9 idee per un giardino verticale:

Giardino d’inverno su una loggia con una superficie di 6 mq. m:

Fiori sul balcone isolato autunnale:

Un giardino sul balcone è uno spazio in cui non solo puoi goderti la vista e l’odore delle piante viventi, ma anche rilassarti, migliorare le tue abilità di designer, fiorista e coltivare ingredienti per piatti fatti in casa. Ma ricorda che il giardino sarà bello, accogliente e “vivo” solo quando lo amerai.

POTREBBE ANCHE ESSERE INTERESSATO

Ombreggiatura e illuminazione: consigli utili

L’illuminazione è un punto altrettanto importante nel processo di preparazione di una stanza per un giardino d’inverno. Il livello di luce e oscurità dipenderà in gran parte dalla posizione del balcone o della loggia e, ovviamente, dalla scelta delle piante.

Consigli utili per organizzare i locali, tenendo conto della posizione del balcone o della loggia:

  1. Lato nord: la luce dovrebbe essere diffusa e uniforme. Isolamento di alta qualità e premuroso.
  2. Il lato sud è l’opzione più corretta. Le piante in una stanza del genere si sentiranno a proprio agio. Vale la pena evitare l’effetto “serra” controllando il microclima.
  3. Lato est – È importante considerare l’oscuramento per il pomeriggio.
  4. Occidentale: sul balcone o sulla loggia fa caldo di notte, durante il giorno le piante devono essere ombreggiate, ad esempio usando le tende.

Fiori per il balcone giardino d'invernoFiori per il balcone giardino d'inverno

Va ricordato che maggiore è la luce naturale sul balcone, maggiori sono le possibilità di far crescere un giardino d’inverno davvero bello. La luce è necessaria anche per le piante che amano l’ombra, quindi, quando si pianificano vetri e ombreggiature, è necessario cercare di concentrarsi su condizioni vicine alle piante in natura.


SERRA IN VETRO FAI DA TE A MENO DI 600 EURO!! VETRI GRATIS! SCOPRITE DOVE NEL VIDEO!


Ciao a tutti ragazzi in questo video vi mostro come realizzare una serra da zero spendendo il minimo indispensabile! All’interno del video troverete tutto ciò che vi serve per realizzarne una anche voi e in più vi dirò DOVE PRENDERE I VETRI A ZERO EURO!

Related Articles

Trả lời

Email của bạn sẽ không được hiển thị công khai.

Back to top button