Food

Grafiosi dell’olmo: danno economico, paesaggistico e culturale

Rate this post

Rate this post

Grafiosis

Ci sono malattie che, in generale, attaccano una serie di colture che hanno in comune l’essere familiari, che richiedono condizioni simili, ecc. Tuttavia, ci sono alcune malattie che sono più esatte e attaccano solo alcune specie. Questo è ciò che accade con il grafiosi. È una malattia che colpisce gravemente le popolazioni di olmi (Ulmo minore). Questa malattia è comparsa per la prima volta all’inizio del XX secolo e da allora ha dimostrato di essere una delle malattie forestali che stanno causando il maggior danno alle popolazioni di olmi.

In questo articolo vi racconteremo l’origine della grafiosi, quali danni provoca e come si cerca di debellarla.

Origine della grafiosi

Questa malattia ha raggiunto la penisola iberica con una prima grande epidemia all’inizio degli anni ’80, inaspettata e non c’era nulla da prevenire. Questa malattia era poco conosciuta, in quanto non era mai accaduta prima nella penisola. Quindi, la grafiosi ha preso la vita di un gran numero di olmi.

Questa malattia è diffusa da un insetto che è il principale trasmettitore. Molte persone sono riuscite a registrare questi insetti cercando di trasferire la malattia da un albero all’altro. Questi sono piccoli coleotteri comunemente noti come la trivellatrice dell’olmo. Questi coleotteri si depositano sui germogli più teneri e di solito lo mordono per assorbire la linfa. Inevitabilmente, con questo gesto stanno danneggiando gli alberi.

Inoltre, la femmina di solito depone le uova in un punto tra la corteccia e il tronco. Per fare questo, devono formare gallerie. Quando i giovani superano lo stadio di pupa, gli insetti adulti volano di albero in albero, trasportando le spore del fungo che causano la malattia nota come grafiosi.

La specie di fungo che causa la malattia è il vero agente infettivo. È il fungo Ceratocystis ulmi. È un fungo con caratteristiche semi-parassitarie che sviluppa il micelio nell’area in cui si trovano i vasi conduttivi attraverso i quali circola la linfa dell’olmo. In questo modo, il micelio invade l’intera parte dello xilema e finisce per distruggere i vasi attraverso i quali circola la linfa. Ciò provoca l’interruzione del trasporto di acqua e sostanze nutritive attraverso l’albero. Di conseguenza, i primi sintomi sono che l’interno dei rami è visto con linee e macchie di colore scuro.

READ  Come progettare un impianto di irrigazione

Sintomi e aspetto degli olmi danneggiati

la lucha contra la grafiosis

Per vedere se un olmo è danneggiato dalla grafiosi, si può vedere un aspetto malaticcio ad occhio nudo. Con un colore più giallastro, puoi vedere alcuni rami più secchi, altri piegati, foglie appassite, ecc. Cioè, l’aspetto generale può essere visto che l’albero non è in buone condizioni.

Questo aspetto malsano deriva principalmente dall’ostruzione dei vasi conduttori e dall’avvelenamento delle foglie. È così che, con il passare del tempo, la malattia finisce per uccidere completamente l’olmo.

I primi segni di malattia negli olmi di solito compaiono a fine giugno e fino a metà luglio. In questo caso, possiamo vedere come le foglie iniziano ad appassire a causa della malattia. Normalmente, in questo periodo dell’anno, l’olmo dovrebbe essere in buone condizioni per via delle temperature più piacevoli dell’inizio dell’estate. Come di solito, le foglie diventano marroni durante l’estate. Tuttavia, questo non li fa cadere dall’albero. Sono tenuti sull’albero fino alla fine dell’estate, poiché acquisiscono un tono più giallo. Questo è quando arriva l’autunno quando cadono.

Nonostante la facilità di riconoscere i sintomi della grafiosi, è difficile trovare gli insetti che la trasmettono. Sono insetti di dimensioni molto piccole, solo 5 mm o meno. Una delle misure che si cerca di attuare per fermare questi insetti è posizionare dei nastri adesivi per catturarli. Essendo di dimensioni così ridotte, quando vanno ai tuorli per deporre le uova, si attaccheranno senza poter trasferire la malattia al fungo.

Molti olmi hanno avuto la corteccia rimossa per l’analisi all’interno e il risultato è una galleria completa di tunnel che i coleotteri hanno fatto attraverso tutto il legno dell’albero.

READ  Quercia: caratteristiche e proprietà di questo albero secolare

Come sbarazzarsi della grafiosi

Grafiosis acaba con dos olmos

Per monitorare ed eradicare la malattia, devono essere eseguiti vari programmi in cui vengono effettuati rigorosi controlli igienico-sanitari sul materiale di olmo che può essere suscettibile di essere colpito. Il trattamento con insetticidi può servire come metodo di aiuto per i coleotteri incapaci di nutrirsi. All’inizio degli anni ‘XNUMX veniva utilizzato l’insetticida DDT. Visto quanto fosse tossico e cosa contaminava sia l’acqua che il suolo, si decise di abbandonarlo. Ciò ha provocato l’insetticida più utilizzato è il metossicloro. È l’insetticida più efficace quando si tratta di impedire l’alimentazione dei coleotteri.

Il metossicloro ha buone caratteristiche che non sono così dannose per l’ambiente. È difficilmente tossico per uccelli o mammiferi, non si accumula nei tessuti adiposi e, soprattutto, è degradato con un metabolismo non tossico. Devi prestare particolare attenzione alla fauna dell’acquacoltura, quindi è necessario fare attenzione all’uso del metossicloro in luoghi vicini a specie acquatiche, in quanto potrebbe essere letale per loro.

Una delle pratiche consigliate per evitare la morte dell’olmo, è che non possiamo i rami nella stagione della fioritura. In quei momenti l’albero è più vulnerabile e la malattia può ucciderlo. Gli scienziati stanno cercando di ottenere un’ibridazione o clonazione dell’olmo che possa essere resistente a questo tipo di malattia in modo che non continuino a morire e questo porta alla loro estinzione.

Come puoi vedere, la grafiosi può essere una malattia mortale per gli olmi ed è diffusa da insetti che riusciamo a malapena a vedere. Spero che con queste informazioni possiate saperne di più.


Umbraflor grafiosi dell'olmo e cancro del cipresso


Related Articles

Trả lời

Email của bạn sẽ không được hiển thị công khai.

Back to top button