Food

Albero di ibisco: guida alla cura e alla crescita (compreso l’ibisco intrecciato)

Rate this post

Rate this post

Albero di ibisco: guida alla cura e alla crescita (compreso l’ibisco intrecciato)

L’ibisco è una pianta ornamentale in fiore con fiori grandi e vistosi a forma di tromba. Gli alberi di ibisco hanno grandi fiori tropicali tra 3 ‘e 8’ (7 – 20 cm) di diametro che crescono in tonalità di rosa, rosso, lilla, viola, blu e bianco. Gli alberi di ibisco sono facili da coltivare nei giardini purché ricevano molto sole. L’abbondanza di luce significa che il grande albero arbustivo fiorisce continuamente per tutta l’estate.

A proposito di alberi di ibisco

Esistono due tipi di alberi di ibisco: l’ibisco intrecciato che cresce nei climi tropicali e la forma ad albero di Hibiscus syriacus (Rosa di Sharon) che è un ibisco resistente.

Il (Rosa di sharon) è un grande arbusto resistente che cresce nei climi settentrionali. L’arbusto a più fusti può essere addestrato per crescere come un albero con un unico tronco. Sebbene crescano meglio nel terreno, gli alberi di ibisco più piccoli possono crescere in vaso.

<a href=hibiscus syriacus albero” src=”//feelingsandflowers.com/img/trees/88/hibiscus-tree-care.jpg”/>

L’albero di ibisco intrecciato è l’ibisco cinese ( ). Questa specie di ibisco è una pianta tropicale adatta alla coltivazione in giardini e vasi nei climi caldi. Gli steli di diverse piante di ibisco cinese sono intrecciati per creare l’ibisco intrecciato. L’ibisco intrecciato viene solitamente coltivato in vaso.

albero di ibisco intrecciato

Puoi coltivare alberi di ibisco intrecciati in vaso nei climi più freddi purché li porti in casa durante l’inverno.

Questo articolo è una guida completa alla coltivazione di alberi di ibisco nel tuo giardino. Troverai suggerimenti utili su come prendersi cura di questi bellissimi alberi in fiore per assicurarti che siano così fioriscono per tutta l’estate , anno dopo anno.

Come prendersi cura dell’albero di ibisco

Per prenditi cura dell’ibisco alberi, piantare il grande albero arbustivo in un terreno ben drenante e sempre umido. In estate, annaffia regolarmente gli alberi di ibisco per farli fiorire. Assicurati che gli alberi crescano in pieno sole dove ottengono almeno sei ore di sole al giorno. Fertilizzare gli alberi di ibisco di tanto in tanto.

Fatti dell’albero di ibisco

Gli alberi di ibisco sono grandi arbusti da fiore cespugliosi della famiglia delle malve . L’ibisco tropicale e le piante di ibisco resistenti al freddo sono famosi per la loro abbondanza di fiori grandi, vistosi e colorati.

Gli alberi di ibisco (Hibiscus syriacus) sono piante decidue resistenti nelle zone USDA da 5 a 8. La temperatura minima per gli alberi di ibisco resistenti è di soli 0 ° F (-17 ° C).

Alberi di ibisco intrecciati ( ) sono piante sempreverdi che crescono solo nelle zone USDA da 10 a 12. La temperatura minima per l’ibisco intrecciato è di 10 ° C (50 ° F).

Guida alla cura dell’albero di ibisco (Hibiscus Syriacus)

Per prima cosa, vedremo come prendersi cura del robusto albero di ibisco, la rosa di Sharon ( ).

Requisiti del sole per l’albero di ibisco in crescita

Hibiscus syriacus albero

Coltiva alberi di ibisco nella parte più soleggiata del davanti o del cortile. In genere, gli alberi di ibisco richiedono molto sole ogni giorno, almeno sei ore. Tuttavia, gli alberi di ibisco cresceranno anche in ombra parziale, il che è l’ideale nei climi caldi. Gli alberi di ibisco resistenti non crescono bene all’ombra profonda.

Gli alberi di ibisco producono più fiori quando vengono coltivati ​​in molta luce. Tuttavia, gli estremi dell’esposizione al sole possono influire sulla crescita della pianta. Il sole di mezzogiorno diretto e intenso nelle estati calde può far ingiallire le foglie.

Se l’albero di ibisco è costantemente ombreggiato, può soffrire di problemi fungini a causa dell’elevata umidità. La mancanza di luce solare è anche la causa del fatto che i boccioli dei fiori degli alberi di ibisco non si aprono.

Il miglior terreno per la coltivazione di alberi di ibisco

Pianta gli alberi di ibisco in un terreno ricco e fertile che drena bene. Durante la stagione calda, il terreno deve trattenere abbastanza umidità per rimanere umido tra un’annaffiatura e l’altra. Il modo migliore per migliorare il terreno per la coltivazione dell’ibisco è aggiungere compost organico e a strato di pacciame .

La cosa peggiore quando si coltivano alberi di ibisco è se le loro radici si trovano in un terreno inzuppato d’acqua. D’altra parte, il terreno arido è anche dannoso per la crescita dell’ibisco.

Poiché gli alberi di ibisco sono generalmente facili da curare, si adattano bene a una vasta gamma di tipi di terreno. Puoi coltivare l’ibisco in terreni sabbiosi, argillosi, argillosi o calcarei. Gli arbusti resistenti sopravvivono anche crescendo in terreni poveri.

Se noti che l’acqua si accumula attorno al tronco dell’albero di ibisco, dovrai modificare il terreno in modo che dreni meglio. Oppure potresti dover dissotterrare l’albero in fiore e ripiantarlo in una posizione migliore.

Come innaffiare un albero di ibisco

Hibiscus syriacus albero

Gli alberi di ibisco necessitano di annaffiature regolari per crescere bene e aggiungere colore paesaggi del giardino . Durante l’estate, innaffia gli alberi di ibisco una volta alla settimana bagnando completamente il terreno. Se il clima è torrido, innaffia gli alberi più frequentemente. In inverno, le piante di ibisco innaffiano meno spesso.

READ  Bouganville non fiorisce

È meglio lasciare asciugare parzialmente il terreno tra un’annaffiatura e l’altra per prendersi cura di un albero di ibisco. Hibiscus è relativamente pianta resistente alla siccità . Quindi, l’arbusto fiorito crescerà meglio se lo sommergi leggermente piuttosto che lo sommergi.

Tuttavia, non lasciare che il terreno si asciughi completamente. Gli alberi di ibisco resistenti che crescono in terreni aridi tendono a soffrire di caduta delle gemme. Ciò si traduce in un minor numero di fiori e può far appassire la crescita dell’albero.

Hibiscus Tree Care – Temperature

Hibiscus tree ( ) resiste alle temperature gelide durante la coltivazione all’aperto. Gli alberi di ibisco resistenti prosperano nelle zone da 5 a 8, dove le temperature scendono sotto i -17 ° C. Se le temperature scendono sotto i -4 ° F (-20 ° C), dovrai proteggere la pianta dal freddo intenso.

Hibiscus tree ( ) prospera anche a temperature calde. Anche negli stati del sud, puoi piantare alberi di ibisco resistenti nei cortili. Se le estati diventano estremamente calde, è fondamentale annaffiare frequentemente la pianta e proteggerla dalla luce solare intensa.

Requisiti di umidità per alberi di ibisco all’aperto

Gli alberi di ibisco tollerano l’umidità e possono sopportare un’ampia gamma di condizioni. L’umidità può diventare un problema per l’ibisco se cresce in ombra costante. L’umidità dell’aria e la mancanza di luce solare possono provocare malattie fungine. Inoltre, la grande corona di diffusione dovrebbe avere abbastanza spazio per crescere per far circolare abbastanza aria.

Come fertilizzare l’albero di ibisco

Gli alberi di ibisco resistenti sono alimentatori moderati e possono beneficiare di concimazioni occasionali. Usa un fertilizzante bilanciato con un punteggio NPK di 10-10-10 e applicalo all’inizio della primavera. È quindi possibile applicare nuovamente il fertilizzante a metà estate per incoraggiare più fiori a sbocciare. Applicare il fertilizzante intorno alla linea di gocciolamento della corona per garantire che tutte le radici ricevano nutrimento.

Non fertilizzare eccessivamente l’albero di ibisco: potrebbe essere meglio usare un fertilizzante a lenta cessione per prendersi cura del tuo albero in fiore . Troppa fertilizzazione può finire per causare troppe foglie, pochi fiori e radici bruciate.

Le specie tropicali di alberi di ibisco necessitano di più fertilizzazioni rispetto alle varietà resistenti.

Come potare l’albero di ibisco

Hibiscus syriacus albero

Arbusti di ibisco non richiedono molta potatura. Tuttavia, se vuoi coltivare un albero di ibisco, dovrai potare gli steli che crescono dal terreno in modo che cresca un tronco principale. La potatura regolare dell’ibisco richiede la rimozione della crescita morta a fine inverno o all’inizio della primavera. La potatura aiuta anche a mantenere la forma degli alberi di ibisco.

È importante ricordare che i germogli si formano su una nuova crescita. Quindi, sarebbe meglio se potassi l’albero arbustivo prima che una nuova crescita appaia in primavera.

Cura dell’albero di ibisco durante l’inverno

Proteggi la pianta di ibisco coprendo la zona delle radici con uno spesso strato di pacciame. È anche una buona idea avvolgere leggermente la pianta in iuta o tela per proteggere l’albero dai venti gelidi. Quando il clima si riscalda in primavera, è possibile rimuovere la copertura protettiva.

Hai solo bisogno di svernare gli alberi di ibisco se vivi nelle zone da 4 a 6. Nei climi più caldi, l’ibisco sopravvive all’inverno senza troppe cure.

Potrebbe essere necessario proteggere un albero di ibisco in vaso in inverno. Puoi mettere uno strato di pacciame sul vaso e coprire i rami con la tela da imballaggio. Oppure puoi portare l’albero di ibisco in vaso in casa per proteggerti dalle condizioni invernali.

Parassiti Che Influenzano La Crescita Degli Alberi Di Ibisco

Il parassita può colpire sia gli alberi di ibisco resistenti che quelli tropicali, come le cocciniglie o gli acari. Usare un prendere la soluzione di olio sbarazzarsi di parassiti dalle piante da giardino in fiore. Gli insetti comuni sull’ibisco sono mosche bianche, afidi e coleotteri giapponesi. I parassiti che possono danneggiare l’ibisco intrecciato tropicale sono afidi, tripidi e squame.

È essenziale individuare i segni di parassiti presto per evitare che danneggino il tuo bellissimo albero di ibisco. In generale, sarebbe meglio cercare sotto le foglie piccoli insetti che strisciano o si attaccano alle foglie.

Ecco alcuni suggerimenti su come riconoscere i parassiti sui tuoi alberi di ibisco:

  • Afidi -Cercare minuscoli insetti a forma di pera sotto il fogliame che è marrone, verde, bianco, grigio o giallo.
  • Cocciniglie -Questi insetti bianchi striscianti lasciare dietro di sé una sostanza bianca sfocata.
  • Acari di ragno -Il classico segno di acari è fili di seta o fettuccia sotto le foglie. Anche gli acari di ragno possono farlo sembrano punti rossi .
  • Tripidi —Questi minuscoli parassiti sono difficili da individuare. Potresti vederli come piccoli punti sul lato inferiore delle foglie. Tripidi anche strisciare sul fogliame e volare in giro.
  • Whitefly —Orde di mosche bianche possono infestare l’ibisco e li vedrai brulicare intorno al fogliame verde.

Malattie che colpiscono la crescita dell’albero di ibisco

Il marciume radicale dovuto all’irrigazione eccessiva è una malattia fungina comune che colpisce la crescita degli alberi di ibisco. Le radici di ibisco in decomposizione possono far ingiallire le foglie, sviluppare macchie fogliari o cadere a terra. Il modo migliore per prevenire le malattie nelle piante da giardino di ibisco è assicurarsi che la pianta riceva un drenaggio sufficiente.

Cos’è un albero di ibisco intrecciato?

albero di ibisco intrecciato

Gli alberi di ibisco intrecciati sono piante ornamentali che crescono nel terreno o vasi costituiti da piante di ibisco cinese ( ). I piccoli alberi hanno almeno tre steli intrecciati per creare un attraente tronco d’albero intrecciato. Possono essere necessari diversi anni per creare un ibisco intrecciato.

READ  Tipi di aloe / 23 migliori varietà di aloe per contenitori

In genere, gli alberi di ibisco intrecciati crescono tra 1,5 e 1,8 m di altezza. L’albero ornamentale del giardino viene potato per avere una piccola chioma arrotondata. Come tutti gli arbusti di ibisco tropicale, l’ibisco intrecciato cresce enormi fiori a forma di imbuto, a volte delle dimensioni di grandi piattini.

Come formare un albero di ibisco intrecciato

Per creare un albero di ibisco intrecciato, hai bisogno di almeno tre giovani alberi di ibisco cinese con steli sottili come una matita. Ogni albero di ibisco dovrebbe essere alto circa 24 pollici (60 cm) con apparati radicali ben formati. Pianta i giovani alberi vicini in una grande pentola. Intrecciare i gambi e continuare fino a raggiungere il fogliame. Lega gli steli intrecciati senza stringere insieme.

Per sviluppare la forma ornamentale di un albero di ibisco, è necessario potare il fogliame. Taglia i gambi sparsi per creare una corona arrotondata. Nel tardo autunno o all’inizio della primavera, elimina i rami con le gambe lunghe per mantenere la forma dell’albero. Dopo alcuni anni, avrai un bellissimo albero tropicale intrecciato per aggiungere interesse al paesaggio del tuo giardino.

Come prendersi cura di un albero di ibisco intrecciato

Per prendersi cura di un albero di ibisco intrecciato, piantalo in un terriccio ben drenante e coltivalo in un luogo soleggiato all’aperto. Innaffia l’ibisco intrecciato ogni giorno durante l’estate in modo che il terreno sia costantemente umido.

Per aiutare l’albero di ibisco intrecciato a crescere, concimare ogni primavera con fertilizzante per piante idrosolubile diluito. Dovresti anche potare gli steli per mantenere la forma ovale o arrotondata. Ogni tre anni, dovresti rinvasare l’albero di ibisco in un vaso più grande con terriccio fresco.

Supponi di coltivare un albero di ibisco intrecciato nei climi più freddi. In tal caso, dovrai portarlo all’interno quando la temperatura scende sotto i 55 ° F (12 ° C). Tuttavia, è necessario trovare un luogo in casa con molta luce solare ma al riparo dal sole diretto.

L’albero di ibisco è velenoso?

Sebbene alcune specie di ibisco siano tossiche per gli animali, secondo l’ASPCA , Rosa di sharon ( ) è nell’elenco delle piante non tossiche per cani e gatti.

Quando piantare alberi di ibisco

Il momento migliore per piantare alberi di ibisco è all’inizio della primavera, quando la crescita diventa vigorosa. Gli arbusti di ibisco resistenti hanno bisogno di alcuni mesi di tempo senza gelo per stabilirsi.

Puoi piantare alberi di ibisco cinese in tarda primavera o all’inizio dell’estate affinché il tuo albero cresca bene.

Dove piantare alberi di ibisco

Tutte le varietà di ibisco, arbusti resistenti e tropicali, devono crescere in pieno sole. Scegli un’area del tuo giardino in cui la corona di grandi dimensioni ha spazio per crescere. L’abbondanza di sole e una buona circolazione dell’aria favoriscono una fioritura abbondante e prevengono le malattie.

Se hai estati eccezionalmente calde, gli alberi di ibisco dovrebbero essere piantati dove sono all’ombra durante il mezzogiorno.

Suggerimento per la cura degli alberi di ibisco: I rami degli alberi possono rompersi in caso di vento forte; quindi piantare in un luogo protetto dal vento.

Domande frequenti su Hibiscus Tree Care

Sebbene gli alberi di ibisco siano piante da giardino paesaggistiche di facile manutenzione, alcuni problemi possono influire sulla loro crescita.

Le piante di ibisco tornano ogni anno?

Alberi di ibisco resistenti come il sono piante perenni che tornano ogni anno. crescerà nel tuo giardino nonostante il gelo e tornerà in vita ogni primavera per fiorire per tutta l’estate.

Gli alberi di ibisco intrecciati tropicali come l’ibisco cinese non tollerano il gelo. Quindi, è necessario mantenere l’ibisco intrecciato ( come pianta d’appartamento durante l’inverno se vivi in ​​climi settentrionali.

Come faccio a far fiorire di più il mio ibisco?

Dare agli alberi di ibisco molta acqua durante l’estate è la chiave per una fioritura prolifica. L’ibisco produce un’abbondanza di fiori quando li innaffia quotidianamente durante il clima caldo e soleggiato.

L’ibisco è anche un albero arbustivo che ama il sole. Tuttavia, per assicurarti che la pianta fiorisca per tutta l’estate, proteggi la pianta dal sole intenso durante i giorni più caldi e luminosi dell’anno.

Sei un ibisco dalla testa morta?

Non è necessario piantare fiori in deadhead come parte della cura degli alberi di ibisco. Il deadheading a volte può impedire agli alberi in fiore di produrre una seconda fioritura di grandi fiori colorati a forma di imbuto. Dopo la fioritura, i fiori di ibisco esauriti tendono a cadere da soli.

Come faccio a rendere cespuglioso il mio ibisco?

Taglia i gambi degli alberi di ibisco all’inizio della primavera per incoraggiare la crescita cespugliosa e molti fiori estivi. Puoi anche pizzicare le punte dei rami per tutta la stagione per sviluppare fogliame cespuglioso sul tuo albero di ibisco.

Articoli Correlati:


Hibiscus syriacus (HD1080p)


Hibiscus (scientific name: Hibiscus syriacus Linn.): Deciduous shrub, broccoli branch hibiscus. Flower color is white, pale pink, lilac, purple, etc., flowershaped bellshaped, a single valve, double valve, double valve several. Hibiscus seed medicine, called \

Related Articles

Trả lời

Email của bạn sẽ không được hiển thị công khai.

Back to top button