Food

Letame di cavallo per concimare gli olivi : olivo

Rate this post

Rate this post

Come utilizzare letame di cavallo, letame di vacca e letame di pollame come fertilizzante?

La concimazione del letame viene spesso utilizzata durante la coltivazione di varie colture in giardino e orto. Migliora il sano sviluppo della pianta, migliora l’immunità e arricchisce il terreno con oligoelementi essenziali. Il letame di cavallo è considerato tra i tipi di letame efficaci e utili.

Perché questo alimento vegetale è buono?

Molti giardinieri preferiscono il letame di cavallo. È di qualità superiore rispetto al letame di mucca, coniglio, capra.

Ciò è spiegato dalle seguenti qualità positive:

  • Contiene molti nutrienti, soprattutto azoto, potassio, fosforo, calcio. Tutto questo complesso di nutrienti ha un effetto benefico sullo sviluppo e sulla produttività delle colture.
  • Questo tipo di condimento biologico è più leggero, sciolto, asciutto e si decompone rapidamente.
  • Aumenta la resistenza a varie infezioni e ad altri fattori avversi.
  • Le feci di cavallo si riscaldano più velocemente e si raffreddano lentamente (sono in grado di trattenere il calore nel terreno fino a 2 mesi).
  • Non contribuisce allo sviluppo della microflora patogena.

Letame di cavallo in una carriola

Dopo l’introduzione della componente organica, il terreno è saturo di anidride carbonica, il terreno viene allentato e i microelementi mancanti vengono reintegrati. Allo stesso tempo non modifica l’acidità del terreno, non interferisce con il passaggio dell’aria e mantiene l’equilibrio idrico al giusto livello.

L’humus è un substrato che impiega 3-4 anni per decomporsi. È la forma di fertilizzante più utile ed efficace. Ha la più alta concentrazione di sostanze nutritive che vengono facilmente assorbite dal terreno. L’humus di cavallo contiene meno parassiti e parassiti, la composizione rimane più a lungo nel terreno. Sembra una massa marrone omogenea e friabile. Un altro vantaggio è la mancanza di odore.

Come usarlo?

A casa, sulla base del letame di cavallo, puoi preparare il compost e il condimento sotto forma di una soluzione liquida.

Ricette di sterco di cavallo per aiutarti a cucinare correttamente forma liquida di fertilizzante:

  • La composizione richiederà ortiche fresche, che vengono tritate finemente e versate con acqua per tre giorni. Le feci di cavallo vengono aggiunte alla miscela fermentata risultante in un rapporto di 1:10. Tutti i componenti vengono miscelati e lasciati in infusione per altri due giorni. La soluzione risultante viene utilizzata per il trattamento fogliare e radicale delle piante.
  • Per preparare il prossimo fertilizzante, avrai bisogno di liquame, che viene diluito con acqua 1: 6.

Un infuso è spesso preparato con escrementi di pollo.Per 5 litri di acqua, dovrai prendere un secchio di letame di cavallo. Insisti per due settimane. Alla soluzione è possibile aggiungere cenere di legno, foglie di alberi o fieno per aumentare l’efficienza. Prima di annaffiare, si consiglia di diluire il concentrato finito con acqua 1:10.

La seguente ricetta è particolarmente adatta per i frutti di bosco. Dovrai prendere mezzo secchio di letame e escrementi di pollo. I componenti vengono versati con un secchio d’acqua e lasciati in infusione per due settimane. Prima di piantare le piante, il terreno viene scavato, ben irrigato e fertilizzato. Il concentrato finito viene diluito con acqua in un rapporto di 1:20.

Si consiglia di versare 1 litro di soluzione sotto ogni cespuglio di bacche. Dall’alto, il terreno viene coperto di paglia in modo che l’azoto non evapori e venga assorbito al massimo.

Fresco

Il letame di cavallo fresco dovrebbe essere usato per nutrire la terra, poiché in questo stato emette più calore e sostanze nutritive. Ma il letame fresco è pericoloso per la parte sotterranea delle piante a causa del rischio di ustioni. Pertanto, è necessario applicare fertilizzante in questa forma durante la preparazione autunnale del terreno per l’anno successivo. Se aggiungi letame in autunno, durante l’inverno avrà il tempo di decomporsi e, a parte il beneficio, non porterà nient’altro.

Distinguere il letame fresco da quello maturo ha un aspetto semplice. In una composizione giovane, i prodotti alimentari di colore chiaro, come paglia, segatura, sono chiaramente distinguibili. Il letame maturo è di colore scuro e omogeneo.

Durante l’alimentazione, il letame fresco può essere combinato con altri componenti. Da questo, i benefici aumentano solo. Può essere combinato con torba, paglia, erba tagliata, foglie cadute.

anche

Istruzioni per l'uso di Kalash contro lo scarabeo della patata del ColoradoIstruzioni per l’uso di Kalash contro lo scarabeo della patata del Colorado

Semistagionato

Il letame è considerato semi-marcio se è stato conservato nelle condizioni corrette per circa 6 mesi. Nel letame di questo tipo, i residui organici sono quasi invisibili, il colore del fertilizzante è marrone scuro. Vengono nutriti con verdure, bacche e fiori. Si consiglia di introdurre feci semi-marce nel terreno in forma semiliquida durante lo scavo. Possono pacciamare lo strato superiore della terra.

Ben marcito

Questo tipo di letame è una massa omogenea, di colore scuro. È molto più leggero che fresco. È utile per concimare il terreno e come base per piantare piantine. Ideale per molte verdure, alberi da frutto e fiori da giardino.

Humus

Il letame ben decomposto (che è stato immagazzinato per almeno 3 anni) passa nella fase finale di decomposizione: l’humus. Questo stato di materia organica è il più utile per tutte le specie vegetali. La composizione sembra una consistenza friabile, una tinta marrone con piccole particelle solide. Se l’humus viene conservato per più di 5 anni, perderà tutte le sue preziose qualità.

È meglio aggiungere letame marcito al terreno durante la lavorazione autunnale, ma può essere utilizzato come base per un substrato di piantina. Un substrato ben decomposto viene diluito con terreno normale 1: 2.

Composizione fertilizzante in granuli

È facile e semplice lavorare i letti con letame di cavallo, che viene prodotto in granuli. In questa forma, puoi acquistare fertilizzanti in un negozio specializzato.

Il letame viene trasformato in granuli utilizzando una tecnologia speciale. La massa omogenea e frantumata di feci viene riscaldata a 70-75 gradi. Quindi viene mescolato con paglia tritata e asciugato. Quindi viene passato attraverso un apparato che forma dei granuli e procede all’essiccazione finale. 100 mq m. di solito prendono 15 kg di fertilizzante.

Di conseguenza, i granuli lavorati contengono solo ingredienti naturali come acqua, azoto, fosforo, potassio, calcio e materia organica.

letame equino in granuli

Cosa scrivono i giardinieri nelle recensioni sul fertilizzante granulare finito?

Puoi trovare molte recensioni sul letame di cavallo, su come concimare e su come applicarlo. Sono tutti per lo più positivi. Molte persone notano che non ha un odore pungente e sgradevole ed è comodo da conservare.Lo svantaggio è il prezzo che è superiore al normale letame.

Dalle recensioni: “Poiché il fertilizzante è in forma secca, è sufficiente per un gran numero di volte. I granuli secchi devono essere riempiti con acqua per un giorno. Successivamente, mescola e può essere applicato ai letti. Ho notato che la crescita delle piante è notevolmente migliorata, diventano grandi e potenti. I frutti sono grandi, succosi e saporiti “.

“Prendo solo letame di cavallo per le mie verdure in giardino e fiori in giardino. Molto comodo da usare. La sera riempio i granuli e al mattino la soluzione è pronta. Ho notato che mi piace particolarmente la concimazione di fragole, cetrioli e rose. Sulle aiuole dove crescono le rose, i granuli sono disposti direttamente sotto lo strato di pacciamatura. I cappelli a fiori sono enormi e profumati. “

“È meglio non usare letame di cavallo fresco. Deve riscaldarsi per almeno due anni. E anche dopo, è meglio diluire con acqua e lasciarlo vagare per un po ‘di tempo. Recentemente mi sono abituato a usare fertilizzanti in forma granulare. È molto facile da cucinare, portare dentro e non c’è bisogno di aver paura che le radici vengano danneggiate. Il pacchetto contiene istruzioni dettagliate su come allevare i granuli per una pianta particolare “.

Come usarlo correttamente?

Per tutte le colture e qualsiasi composizione del suolo, il tasso di applicazione è quasi lo stesso – per 1 mq. m. non prendere più di 6 kg di letame. Ci sono alcune regole su come e quando fertilizzare una pianta piantata. I suggerimenti ti aiuteranno a ottenere il massimo dalle formulazioni senza causare danni.

Se si suppone che le feci di cavallo vengano portate in autunno, dopo aver raccolto l’intero raccolto, viene disposto fresco sul sito. Lo spessore dello strato dovrebbe essere di circa 48 cm, la parte superiore dovrebbe essere ricoperta da uno strato di paglia e ricoperta di terra, con uno strato di circa 33 cm La dose di fertilizzante è di 700 g per 100 mq. m.

Per la concimazione del suolo in primavera, il letame fresco può essere utilizzato solo per colture che hanno un lungo periodo di crescita, come patate o cavoli. In altri casi, viene utilizzata una formulazione liquida.

Puoi sciogliere 2 kg di letame, 1 kg di segatura in un secchio d’acqua e lasciare in infusione per 2 settimane. Prima di applicare ai letti, la soluzione risultante viene diluita con acqua in un rapporto di 1: 6.

anche

Descrizione delle varietà di patate Ivan da Marya e Ivan da Shura, coltivazione e resaDescrizione delle varietà di patate Ivan da Marya e Ivan da Shura, coltivazione e resa

Per le patate

Le verdure a base di erbe, comprese le patate, rispondono bene al letame di cavallo. La composizione fresca viene applicata in autunno nel sito in cui dovrebbe piantare patate in primavera. Puoi usare una composizione semi-marcia. Poiché i tuberi si sviluppano lentamente, può essere aggiunto in primavera. Il consumo è di 5 kg per 1 mq. metro. Puoi versare il fertilizzante direttamente nel buco in cui verrà piantato il tubero.

Per i frutti di bosco

Il letame di cavallo è ideale per l’alimentazione delle bacche. Per questo, il letame viene versato con acqua e lasciato in infusione per un giorno. Quindi è necessario diluire la soluzione finita con acqua in un rapporto di 1:10.

La prima alimentazione delle bacche dovrebbe essere effettuata in primavera durante la formazione delle ovaie sui cespugli. La seconda volta si consiglia di aggiungere la composizione dopo il raccolto, in modo che i cespugli siano pieni di sostanze nutritive. Poco prima del gelo, il letame di cavallo viene distribuito tra i filari e lasciato in questo stato fino alla primavera. Durante questo periodo, il letame fresco avrà il tempo di surriscaldarsi e può essere riutilizzato.

Il letame secco di cavallo può essere utilizzato anche quando si piantano bacche. Si addormentano semplicemente sul sito preparato. Con l’aiuto del compost, puoi pacciamare non solo le bacche, ma anche altre piante da giardino tra le file. Lo spessore del pacciame dovrebbe essere di 8 cm.

Per le rose

Le rose sono i fiori da giardino preferiti che completano il design del paesaggio sul sito. Durante la loro crescita in primavera, hanno bisogno di molto azoto, che è ricco di letame equino. L’introduzione del letame fresco viene effettuata in autunno contemporaneamente all’allevamento. E in primavera il cespuglio riceverà completamente tutti i nutrienti necessari. La ri-fertilizzazione è consentita durante il periodo di fioritura attivo.

Come risparmiare?

Affinché tutti i componenti e le proprietà di valore siano preservati nel letame, è necessario sapere come conservarlo correttamente. Esistono due modi principali per conservare il letame di cavallo.

È meglio utilizzare un metodo di conservazione a freddo. In questo caso, il substrato perderà meno sostanze nutritive e non si surriscalderà. È necessario preparare una buca profonda, in fondo alla quale sono disposte paglia, torba, fieno, segatura di circa 25 cm di spessore, quindi c’è uno strato di letame, sopra la torba e ricoperta di terra. Tali strati possono essere alternati fino a riempire la fossa. Dall’alto, tutti i componenti sono coperti con un foglio.

C’è un altro modo: l’archiviazione a caldo. Il letame viene immagazzinato sciolto in un mucchio. A causa dell’ingresso dell’aria, la microflora si sta sviluppando attivamente. Inoltre, dopo 5–6 mesi di tale conservazione, la maggior parte dei nutrienti evapora.

Il fertilizzante viene spesso applicato al terreno in autunno, quando viene raccolto l’intero raccolto. L’alimentazione autunnale è molto più utile dell’alimentazione primaverile, poiché in questo momento tutti i nutrienti hanno il tempo di mescolarsi con i componenti del suolo.

letame di cavallo fresco

Quando non può essere utilizzato?

A giudicare dalle recensioni di giardinieri esperti, ci sono casi in cui il letame di cavallo non è raccomandato:

  • Se sul fertilizzante appare una fioritura fungina, aumenta il rischio di riproduzione di agenti patogeni. Inoltre, perde le sue proprietà riscaldanti.
  • Non è consigliabile utilizzarlo anche quando il terreno è denso sul sito. Il letame si decomporrà lentamente e potrebbero essere rilasciate sostanze nocive che danneggiano lo sviluppo delle radici.
  • Non può essere applicato al terreno oltre due settimane prima del raccolto. Se non segui questa regola, nei frutti si accumulerà un gran numero di nitrati.
  • Solo letame di alta qualità e comprovato o letame granulare dovrebbe essere introdotto nel buco per piantare tuberi di patata, altrimenti aumenta il rischio di trasmissione di croste.
  • Non applicare letame fresco sotto le radici delle piante.

Quando si utilizzano le feci di cavallo, è necessario osservare i tassi di consumo e la frequenza di introduzione della componente organica nel terreno. Un sovradosaggio non solo non sarà benefico, ma può anche danneggiare la pianta.


LETAME di cavallo per l'ORTO INVERNALE


È uscito il mio nuovo corso: \

READ  Nomi di foglie in italiano / bagolaro

Related Articles

Trả lời

Email của bạn sẽ không được hiển thị công khai.

Back to top button