Food

La struttura del seme di mela, le caratteristiche anatomiche dei semi di monocotyledonous e dicotyledonous

Rate this post

Rate this post

La struttura del seme di mela, le caratteristiche anatomiche dei semi di Monocotyledonous e dicotyledonous

Nel nostro articolo vedremo la struttura del seme. Meli, grano, fagioli, cavoli, girasoli … È semplicemente impossibile elencare tutte le piante che crescono con i semi! Dopo tutto, il loro numero totale è di oltre 300 mila specie. A causa di quali caratteristiche della struttura, hanno occupato una posizione dominante nel mondo vegetale?

Spore e semi: trova le differenze

Funghi, batteri, piante acquatiche e i primi “discendenti” sulla terraferma si moltiplicano con l’aiuto di altre strutture specializzate. Sono chiamati spore. Queste sono cellule ovali o ellittiche. Sono costituiti da un doppio guscio, citoplasma, cromosomi e un apparato per la sintesi proteica.

Qual è il vantaggio dei semi rispetto alle spore? Prima di tutto, queste ultime sono strutture multicellulari. Ognuno di noi ha familiarità con la struttura del seme di un melo. Fuori è coperto non da un guscio, ma da una buccia. Ciò aumenta la sicurezza del contenuto interno.

Il seme contiene un apporto di nutrienti necessari per lo sviluppo del futuro organismo vegetale. La disputa sul citoplasma è priva di questi. Tali caratteristiche strutturali forniscono piante da seme con maggiore vitalità.

struttura di semi di mela

Piano generale

Studia la struttura del seme di una mela, una zucca o un fagiolo e vedrai che hanno tutti un piano generale. Le parti obbligatorie sono la crosta, il germe e l’endosperma.

Il seme è formato come risultato del processo di fertilizzazione. Negli impianti Gimnosperm, questo processo si verifica nelle modifiche dei coni di sparo. I loro semi si sviluppano su scale nude o apertamente. Da qui il nome di questo gruppo di piante.

Una caratteristica caratteristica di Fioritura, o Angiosperme, è doppia fertilizzazione. Per la prima volta questo processo è stato descritto dall’embrologo e citologo russo Sergei Navashin.

Gameti maschili, o polline, si trovano negli stami del fiore. Ma nell’ovaia del pistillo, che è la sua parte più espansa, si formano due cellule specializzate contemporaneamente. Questo è un gamete femminile e un germinale centrale. Nel processo di fecondazione prendi parte due spermatozoi. Il primo concime l’uovo. Di conseguenza, si forma un embrione. Il secondo sperma si fonde con la cellula germinale centrale. È così che si forma l’endosperma: la fornitura di sostanze necessarie per lo sviluppo.

READ  La pianta velenosa detta anche noce del diavolo

struttura di semi di mela di zucca o di girasole

Cappotto di semi

Se esaminate visivamente la struttura del seme di un melo, allora potete vedere a occhio nudo quanto sia densa la sua copertura. La sua origine è possibile in due modi. Nel primo caso, questo è il risultato dello sviluppo delle coperture dell’ovulo, nel secondo – la crescita della sua parte basale, il rivestimento.

Quasi ogni seme può vedere una piccola cicatrice. Da dove viene? Rimane nel sito di attaccamento al letto del seme, che è anche chiamato la funicolare.

disegna la struttura del seme di mela e fai un disegno

endosperma

La struttura del seme di mela dimostra che l’embrione è immerso in uno speciale tessuto nutriente. Questo è l’endosperma. Le sue grandi cellule sono ricche di sostanze organiche: proteine, lipidi, polisaccaridi. Nei semi di piante diverse, la quantità di queste sostanze può variare. Ad esempio, i cereali sono ricchi di amido, ma i lipidi sono praticamente assenti in essi. Ma i semi di sesamo, girasole, lino, arachidi – un vero magazzino di olii – grassi vegetali. L’uomo li ha a lungo usati nelle sue attività commerciali.

studiare la struttura della zucca di semi di mela o

embrione

Questa parte del seme si sviluppa direttamente quando le cellule germinali si fondono. Il feto, o embrione, è composto principalmente da cellule del tessuto educativo. Sono giovani, costantemente divisi, capaci di differenziazione. Ciò significa che formano cellule di qualsiasi tessuto.

Cereale, cipolla, giglio sono i nomi delle famiglie Piante monocotiledoni Hanno un cotiledone nel germe di seme, sistema di radici fibrose nella forma di un fascio, foglie semplici con un tipo di disposizione venata parallela o ad arco. Poiché i monocotiledoni nella radice mancano di un cambio, solo le erbe si trovano tra di loro.

Il germe contiene tutte le parti della pianta futura, solo in miniatura. È una radice, un germoglio, un gambo e foglie. Durante la germinazione può essere nello sviluppo per studiare la struttura del seme. In una mela, una zucca o un girasole, sulla superficie appariranno due foglie germinali. Sono inoltre caratterizzati dalla presenza di foglie semplici o complesse con venature in rete, tessuto educativo laterale – cambio. Il sistema radicale di tali piante è fondamentale. La presenza di due cotiledoni è una caratteristica della struttura dei semi di mela e di zucca.

READ  沖縄発ツアー・旅行の格安・最安値プランを検索・比較【トラベルコ】

la struttura dei semi di disegno di biologia di mele e zucca

Figura: biologia vegetale e fisiologia

Alcuni fattori sono necessari per la germinazione dei semi e lo sviluppo dei germi. Dopo tutto, alcuni semi di piante possono essere conservati e non rovinare a lungo. Qual è il segreto? Naturalmente, in presenza di condizioni. Prima di tutto, è necessaria l’acqua. Il fatto è che i nutrienti dell’endosperma possono essere dissolti in un liquido. Sotto la sua influenza, i semi iniziano a gonfiarsi e la loro pelle a rompersi. La radice germinale inizia a svilupparsi per prima, seguita dalla radice.

L’accesso all’aria è anche necessario per la pianta in via di sviluppo, poiché i tessuti hanno bisogno di ossigeno per respirare. È importante tenere conto del regime di temperatura. Ma questo fattore è piuttosto individuale. Per le piante di latitudine moderata, la temperatura confortevole per la germinazione dei semi è + 10, 12 gradi. Ma il grano invernale in queste condizioni non cede. I suoi semi inizieranno a germinare a +1, 2 gradi di calore.

Speriamo che ora tutti possano disegnare la struttura del seme di mela e trarre una conclusione sulle caratteristiche generali della struttura di questo corpo generativo piante. Le sue parti costituenti sono il germe, l’endosperma e la buccia. Ognuno di loro svolge determinate funzioni, che insieme assicurano lo sviluppo della pianta dal seme.


dal seme di mela alla pianta in 20 giorni (PLANTA DE MANZANA EN 20 DIAS – APPLE PLANT IN 20 DAYS)


mela pianta frigorifero
COME RIPRODURRE UNA PIANTA DI MELA. Mettete nel frigorifero un seme di mela e velocemente nascerà una piantina. Con questo trucco in 20 giorni avete fatto germinare il seme di una mela o di una pera.
⏩ cura delle piante ed attrezzi consigliati su AMAZON ⏪
https://www.amazon.it/shop/naturaebellezza
Vi ricordo di iscrivervi al canale YouTube
( https://www.youtube.com/channel/UCbnroKzvgDFfmBWx7MDqACA)
se il video è di vostro gradimento mettete un mi piace e condividete
Mi trovi anche su:
🍒Facebook https://www.facebook.com/groups/687044754836097

Related Articles

Trả lời

Email của bạn sẽ không được hiển thị công khai.

Check Also
Close
Back to top button