Food

Il bambù: creare barriere, siepi e arredare il giardino

Rate this post

Rate this post

I
BAMBU’ IN VERANDA

Anche
qui i bambù destano meraviglia. Non manca in genere la luce e l’umidità,
se non è sufficiente, può essere aumentata introducendo piante e
soprattutto bambù che per evapotraspirazione rialzeranno il tasso di
umidità dell’ambiente.
La veranda è l’ambiente ideale per bambù poco rustici, come:
“Alphonse Karr”, quelli
a fogliame  frastagliato, come
, apportano una ulteriore grazia.

 I
BAMBU’ IN VASO O IN VASCA

I
bambù che commercializziamo sono coltivati in contenitori () il cui volume va da un litro a più di 1000 litri. Essi sono
la maggior parte delle volte destinati ad essere piantati in piena terra.
Talvolta, invece, saranno trapiantati dal cliente in un vaso ornamentale o
in una vasca. Si deve allora tenere particolarmente conto di tre fattori:
il drenaggio, il substrato, il volume del contenitore.

 ·       
Il drenaggio è
essenziale per evitare che il bambù muoia per asfissia, cosa che non
mancherà di succedere se il substrato resterà per diversi giorni saturo
d’acqua. E’ dunque imperativo che il contenitore sia dotato di uno o
più fori per eliminare l’acqua in eccesso.Questa eliminazione è
facilitata dalla posa, sul fondo, di un letto di ghiaia se possibile
ricoperto da un feltro da giardinaggio per evitare che si colmino gli
interstizi. L’unico caso che permette di evitare il drenaggio è la
coltura nelle vasche a riserva d’acqua. Si deve, in tal caso,
controllare bene il livello dell’acqua, che non deve mai superare il
massimo indicato dall’indicatore.

READ  Ciprés de leylandia

·       
Il
substrato
: esso dovrà
innanzitutto facilitare il drenaggio pur trattenendo l’umidità. Torba
bionda o fibra di cocco possono costituire la base della miscela ( dal 40
al 60 % ) cui si potrà aggiungere dal 10 al 20 % di terriccio e
completare con una miscela composta da due o tre parti di cortecce di pino
e una parte di sabbia o pozzolana. L’insieme verrà fertilizzato con un
concime del tipo 10-5-5 a lenta cessione di azoto. Questa fertilizzazione
di base non impedirà comunque apporti nutritivi regolari in copertura o
con l’irrigazione

·       
Il
volume del contenitore
: esso
è determinante per lo sviluppo della pianta. Per i bambù nani è
sufficiente una profondità di 35 cm , ma si dovrà quasi raddoppiarla per
dei bambù medi, e prevedere come minimo 80 cm per le specie giganti. Se
la profondità ha la sua importanza, ce l’ha altrettanto la
superficie.Si deve sempre fare in modo di accordare la taglia della vasca
a quella dei bambù che la occupano. Se è sempre possibile mantenere in
una piccola vasca di 0,70 x 0,70 m un bambù alto da 3 a 4 metri, sarà
comunque preferibile concedergli uno spazio maggiore, come indica la
tabella qui sotto:

   

 


Bambù in terrazzo, pro e contro


Il Bambù in terrazzo è una buona scelta? Scoprilo in questo video.
Visita il nostro sito: https://www.verteckgiardini.com/

Visita la nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/verteckgiardini/

Visita la nostra pagina istragram: https://www.instagram.com/verteck_giardini/?hl=it

Iscriviti al canale a attiva la campanella per rimanere sempre aggiornato!
https://www.youtube.com/channel/UC5k8WF7c54DiYlPjULDfzFg?sub_confirmation=1

A presto, Andrea.video!

Related Articles

Trả lời

Email của bạn sẽ không được hiển thị công khai.

Back to top button