Food

Tipi di orchidee phalaenopsis con nomi (46 foto): come identificare una varietà dai fiori? varietà “charmer” e “big lip”

Rate this post

Rate this post

Tipi e varietà di orchidee phalaenopsis

Chi ama regalare bouquet ai propri cari e ai propri cari può, invece delle normali rose o margherite, scegliere un’orchidea Phalaenopsis in fiore in vaso. Dopotutto, delizierà tutti con la sua bellezza per più di un mese.


Peculiarità

L’orchidea Phalaenopsis combina le varietà di orchidee più comuni che sono più adatte per la coltivazione in casa. Ci sono più di 65 sottospecie di loro. In natura, tali fiori si trovano più spesso in Indonesia o in Australia. Inoltre, possono essere le catene montuose dell’Asia.

Questo fiore ha preso il nome dalla sua somiglianza con una farfalla, poiché nella traduzione dal greco questa parola, insolita per noi, significa “farfalla notturna”.

Proviamo a dargli una descrizione più chiara. Questa pianta è un piccolo cespuglio erbaceo con foglie dense alla base del fiore, che passano molto facilmente nelle radici. Dopo che l’umidità entra nel sistema del cavallo, diventano verdi. Dopotutto, è grazie a loro che l’intera pianta riceve non solo l’umidità, ma anche tutte le altre sostanze utili.


Le foglie di Phalaenopsis sono oblunghe. Più volte all’anno (il più delle volte in autunno e in primavera), compaiono gambi di fiori, il cui numero può variare da uno a sei. Possono contenere da diversi fiori a 50 o più pezzi – tutto dipende dal tipo di pianta. Anche le dimensioni dei fiori variano. Il loro diametro può essere piccolo (solo 2 centimetri) o enorme (fino a 14 centimetri).

Se parliamo del colore naturale della phalaenopsis, allora è bianco. Tuttavia, grazie all’incrocio di varie varietà, gli allevatori hanno allevato un gran numero di ibridi con colori diversi. Le più popolari sono le orchidee bianche e il rosa pallido.

Come determinare il tipo di fiore?

Sotto il nome di questo fiore, puoi trovare un gran numero di piante completamente diverse. Alcuni di loro hanno lunghi steli su cui ci sono solo pochi fiori, altri possono essere con piccoli steli, completamente punteggiati di fiori.

Per scoprire quale varietà è di fronte a te e imparare anche a distinguerle, devi sapere che le phalaenopsis sono di due tipi:

  • alto, crescendo fino a un metro;
  • mini-phalaenopsis che non superano i 30 centimetri.


    Inoltre, possono essere identificati dai loro colori.

    • Monocromatico… Molto spesso si tratta di piante varietali che hanno un solo tono. I più popolari tra questi sono la phalaenopsis bianca, gialla, rosa e persino viola.
    • Multicolore… Questi includono varietà con petali bicolore, con strisce, maculati.

    E alcune piante possono essere fragranti, mentre altre, al contrario, non odorano affatto. Ma questo non significa che siano in qualche modo peggiori delle loro controparti fragranti. Inoltre, ogni varietà di phalaenopsis differisce nel numero di fiori sul peduncolo.


    Tutte le varietà vegetali possono essere suddivise in diversi gruppi.

    • Ibrido… Queste varietà sono nate grazie al lavoro di molti allevatori.

    • Miniatura… Tali fiori vengono spesso acquistati per regali, poiché non occupano molto spazio e hanno anche una vasta gamma di colori.

    • taiwanese… Queste piante sono completamente punteggiate da grandi fiori dai colori più insoliti.

    • Novità… Questo sottogruppo include quei fiori che hanno una fase dormiente che inizia immediatamente dopo la fioritura. Tali phalaenopsis hanno diversi peduncoli.

    La loro caratteristica distintiva è il loro colore insolito (macchioline, motivi incredibili).


    varietà

    Per saperne di più sulle specie di questa pianta, è necessario conoscerle meglio. Considera le sottospecie più comuni di phalaenopsis.

    “Grande labbro”

    Tradotto, questo nome significa “grandi labbra”. E in realtà è così, perché la parte centrale del fiore ha un petalo abbastanza grande e spiegato, che si trova sotto.

    Vale la pena notare le seguenti varietà di questa specie per la loro bellezza e popolarità.

    • “Leontino”… Tale phalaenopsis ha un colore bianco con piccoli dentelli sul “labbro” di questa pianta.

    • “Melodia”… Un fiore abbastanza insolito con un bordo fucsia. I suoi petali sono decorati con striature luminose color cremisi o bordeaux.

    • “Multiflora” È una sottospecie diversificata con una vasta gamma di colori. I suoi fiori hanno un diametro fino a 6 centimetri.
    READ  Una pianta con i fiori gialli a grappolo

    d’oro

    Questa sottospecie di phalaenopsis comprende un gran numero di varietà interessanti. Tutti differiscono nelle loro sfumature: dal limone brillante all’oro pallido. Inoltre, sono abbastanza vari.

    • Solido d’oro. Molto spesso questa è una pianta con due peduncoli che crescono fino a 75 centimetri. Fioriscono più volte all’anno e la durata della fioritura raggiunge i due mesi.

    • Sara d’oro. Questo tipo di fiore ha diversi peduncoli, l’altezza arriva fino a 35 centimetri. I fiori possono avere un diametro fino a 6 centimetri e profumano anche di caramello. Fioriscono due o tre volte l’anno.

    • Bellezza dorata. Differisce in fiori piuttosto grandi e diversi peduncoli alti (fino a 75 centimetri). Fiorisce anche due volte l’anno. Una fioritura può durare fino a due mesi.

    • Trezor d’oro. Differisce in quanto la sua forma è un po’ come un uccello d’oro. Tuttavia, è abbastanza difficile ottenere una tale varietà di phalaenopsis.


    “Labbra rosse”

    Tradotto dall’inglese, il nome significa “labbra rosse”. E questo è vero, perché nella sua forma è il loro fiore che assomiglia. Nel mezzo del fiore ci sono “labbra” di una tonalità rossa o rosso pallido, che sono circondate da petali bianchi delicati, a forma un po’ come un cuore.

    Questa sottospecie ha diversi peduncoli con una dozzina di fiori grandi. Fiorisce più volte all’anno con una durata di un mese e mezzo.

    “Ammaliatore”

    Questo è un altro adorabile rappresentante delle orchidee. Ha forti radici carnose, che permettono alla pianta di sopravvivere anche in condizioni difficili. Anche le sue foglie sono potenti: una ricca tonalità verde con una lucentezza lucida. Una pianta matura di solito ha circa otto foglie grandi. Per quanto riguarda il fiore, c’è anche qualcosa da ammirare. La forma a farfalla standard sembra più insolita grazie al suo colore giallo brillante. Intervallati con un colore bordeaux completano questa base. È vero, il loro numero, così come la saturazione del colore, dipende dalle condizioni di crescita dell’orchidea.

    Un miracolo così solare fiorisce due volte l’anno. Il periodo di fioritura dura da tre a sei mesi.

    Si scopre che con la cura adeguata, un’orchidea può deliziare l’occhio con i suoi fiori colorati tutto il tempo.

    “Piacevole”

    Questa varietà di phalaenopsis noto anche come “Amabilis”… Può essere riconosciuto dalla sua forma a foglia oblunga. Sono carnosi e crescono abbastanza densamente. Anche la lunghezza del peduncolo è impressionante: può raggiungere fino a un metro e mezzo. Su di esso ci sono fiori bianco pallido a forma di farfalle. Sono anche abbastanza grandi: possono raggiungere fino a 10 centimetri di diametro.

    Questa orchidea viene spesso utilizzata dagli allevatori per creare nuove varietà ibride. Può essere facilmente incrociato con altre piante con risultati sorprendenti.

    Il suo odore sarà sempre molto delicato e gradevole. Questa è un’altra caratteristica positiva di questa varietà di orchidee. Fioriscono per circa quattro mesi all’anno. Di norma, il periodo di fioritura avviene in inverno, più precisamente, nei mesi da ottobre a marzo.

    Schiller

    Le foglie di questa orchidea rimangono verde scuro solo all’esterno.Dall’interno sono “dipinti” in un colore bruno-rossastro. La superficie esterna è ricoperta da leggere strisce argentate. È a causa di questa particolarità nelle isole Filippine che il fiore è stato chiamato “tigre”. Come le foglie, il gambo del fiore dell’orchidea è rosso-marrone, con molti rami. I fiori sono di medie dimensioni (fino a 8 centimetri di diametro). Per l’intero periodo di fioritura, ne possono fiorire più di 200 e dura dalla tarda primavera a metà inverno.

    “Stuardo”

    Una tale pianta si distingue per un’insolita colorazione di foglie e radici: hanno un’ombra argentea. Ci sono da uno a più peduncoli con numerosi fiori, che hanno un diametro fino a 6 centimetri. Blossoms “Stuart” per circa tre mesi a partire da gennaio.


    “Gigante”

    Tale phalaenopsis si distingue per enormi foglie che raggiungono un metro di lunghezza. Ma i peduncoli sono molto piccoli, la loro altezza è di soli 35-45 centimetri. Inoltre, su di essi possono essere posizionati fino a 25 fiori contemporaneamente. Tutti emanano un delicato profumo di agrumi.

    Molto spesso gli allevatori utilizzano questa varietà per sviluppare nuove varietà ibride.


    “Deerornogia”

    La pianta ha preso questo nome per l’interessante struttura del peduncolo, che ricorda un po’ le corna di cervo. Allo stesso tempo, il peduncolo stesso è piccolo – da dieci a trenta centimetri, su cui vengono posti fino a 14 fiori contemporaneamente. Tutti sono piccoli – fino a 4 centimetri di diametro – e hanno un colore dorato con una sfumatura rossastra. E ci sono anche piccole macchie marroni su di loro. Le foglie sono di colore verde chiaro. La phalaenopsis dalle corna di cervo può fiorire in diversi periodi dell’anno.

    READ  ハワイで絶対食べたいスイーツ20選


    “Ambonskij”

    Su questa pianta possono essere poste contemporaneamente quattro foglie oblunghe. La loro lunghezza raggiunge i 20 centimetri, la stessa lunghezza e peduncolo, che si allunga ogni anno. Inoltre, ogni anno appare un nuovo gambo dal peduncolo, a volte tali gambi sono ramificati. Ognuno di loro può avere più fiori contemporaneamente. Il loro numero può diventare sempre di più ogni anno.

    Questa phalaenopsis fiorisce quasi tutto l’anno e il picco di fioritura si verifica in estate. Le sfumature dei fiori sono completamente diverse: crema, limone e arancio con piccole venature color mattone.

    “Rosa”

    Questa varietà appartiene alla phalaenopsis in miniatura. Ha peduncoli bassi (fino a 25 centimetri), sui quali sono posti piccoli fiori rosa. Ce ne possono essere fino a 12 su uno stelo.


    “Parigi”

    Questa orchidea appartiene anche alle varietà in miniatura. I peduncoli non crescono più in alto di 15 centimetri, potrebbero essercene molti contemporaneamente. A sua volta, su un peduncolo possono esserci fino a dieci fiori con un aroma delicato contemporaneamente. Non superano i 2 centimetri di diametro. Gli steli sono ricoperti da foglie carnose verdi.


    “Luddemana”

    Un’altra varietà che appartiene alla phalaenopsis in miniatura. Il peduncolo è molto basso – fino a 15 centimetri. Su di esso si formano 6 gemme contemporaneamente, fino a 5 centimetri di diametro. Sono bianchi con strisce rosa o viola. Il centro dei fiori è asimmetrico.

    Tali orchidee possono fiorire quasi tutto l’anno.


    Ibridi intergenerici

    Per ottenere varietà buone e stabili, molto spesso gli esperti ricorrono all’incrocio di diversi tipi di phalaenopsis. Tuttavia, a volte è possibile ottenere una buona varietà incrociando la pianta con altre varietà di orchidee. Tra loro degni di nota come “Peloric”, “Red Cat” Altro.

    Vale la pena notare tra loro tali varietà di phalaenopsis, che sono spesso chiamate peloriche. Si ottengono per mutazione naturale o incrociando diverse varietà.


    Approdo

    Affinché la pianta possa piacere a tutti con la sua bellezza per lungo tempo, è necessario piantarla correttamente. Per fare questo, devi scegliere il miglior terreno che può essere acquistato nei negozi specializzati. Deve contenere tutti i componenti necessari per il normale sviluppo del fiore.

    Se il substrato è realizzato in modo indipendente, la sua composizione deve necessariamente includere i seguenti componenti: carbone di legna, argilla espansa, polistirene, nonché muschio di sfagno e corteccia.

    Oltretutto, devi preparare un vaso trasparente con molti buchi… Quindi è necessario estrarre con cura la pianta dal vaso acquistato, scrollandosi di dosso il vecchio terreno. Allo stesso tempo, dovresti rimuovere tutte le radici che sono state danneggiate e cospargere i tagli con polvere di carbone o cannella.

    Quindi, il drenaggio dovrebbe essere posato sul fondo del vaso, il cui spessore non deve superare i due centimetri. Quindi adagiare con cura le radici su tutta la pentola e cospargere con corteccia e carbone. Il muschio di sfagno può essere usato come pacciamatura.


    Cura

    La cura della Phalaenopsis comprende diverse fasi:

    • irrigazione corretta, che dovrebbe essere fatto non più di due volte a settimana;
    • illuminazione sufficientepoiché tutte le orchidee amano molta luce per 14 ore (diurne);
    • rispetto delle condizioni di temperatura – la temperatura dell’aria non deve essere superiore a 25 gradi e non inferiore a 15.

    Riassumendo, possiamo dire che le phalaenopsis non sono solo piante belle, ma anche molto diverse. Differiscono non solo nel colore, ma anche in diverse dimensioni. Inoltre, sono perfetti come fiori adatti alla casa.


    Per informazioni su come prendersi cura adeguatamente delle orchidee, vedere il prossimo video.


    Choosing Phalaenopsis Orchids, Come With Me, Decorative Pots


    Come With Me! Choosing Phalaenopsis Orchids for my decorative pots. Tour around one of Florida’s best Orchid Nurseries. Hope you enjoy watching!

    Related Articles

    Trả lời

    Email của bạn sẽ không được hiển thị công khai.

    Check Also
    Close
    Back to top button